Resident Evil 7, i dettagli sul gioco horror più atteso del 2017

Il survival horror più amato è pronto a tornare e stavolta si prospetta un vero e proprio ritorno alle origini. Stiamo parlando di Resident Evil 7, ultimo capitolo targato Capcom in uscita il 24 gennaio 2017 su PS4, Xbox One e PC.

Tra atmosfere macabre e sinistre e una visuale in prima persona, il nuovo capitolo della saga supporterà il visore per la realtà virtuale PlayStationVR e successivamente anche altri visori come HTC Vive e Oculus Rift.

Tante le novità dei questo horror psicologico. Il motore RE Engine, per esempio, permetterà di godere di un elevato livello di dettaglio al punto tale da poter vedere la polvere che volteggia nell’aria. Inoltre le edizioni per PS4 Pro e Xbox One S permetteranno di attivare la modalità HDR consentendo un’illuminazione più realistica.

La scelta di adottare una visuale in prima persona è invece dettata dalla volontà di regalare un’esperienza totalmente immersiva e coinvolgente trasportando il giocatore in una condizione di puro terrore.

La volontà dei creatori del gioco è regale un’esperienza nuova che possa fare veramente paura – in questo senso va interpretata la scelta di abbandonare per la prima volta la visuale in terza persona – ma allo stesso tempo effettuare un ritorno alle origini, catturando le stesse sensazioni e atmosfere del primissimo Resident Evil. Dunque ci ritroveremo faccia a faccia con enigmi più o meno complessi e una quantità davvero ridotta di munizioni.

Il produttore del gioco Masochika Kawata ha dichiarato che il progetto è nato proprio con l’intenzione di regalare lo stesso feeling del primo capitolo della saga: “Resident Evil 1…non il remake. Perché è stato il primo titolo a gettare le basi del genere, a significare qualcosa di nuovo. Volevamo catturare lo stesso feeling. Per esempio, quando hai a che fare con un remake devi occuparti di “rifiniture”, di costruire su basi già esistenti. Per il primo Resident Evil si è trattato di costruire qualcosa dalle fondamenta”.

Non ci resta che aspettare il 24 gennaio per poter finalmente familiarizzare con il protagonista Ethan Winters e i membri della spaventosa famiglia Baker, i nuovi inquietanti nemici.

Intanto ecco un altro trailer, presentato al pubblico della PlayStation Experience 2016.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here