La Prova del Cuoco rischia la chiusura: arrivano dei provvedimenti per Elisa Isoardi

Elisa Isoardi

Il cooking show di Rai Uno costretto a cambiare le carte in tavola

Niente da fare, gli ascolti della nuova stagione de La Prova del cuoco non vogliono proprio decollare. Da quando Elisa Isoardi ha preso il posto di Antonella Clerici nel cooking show di Rai Uno, i dati Auditel sono scesi al minimo storico.

Infatti la compagna di Matteo Salvini ha dovuto fare i conti con delle aspre critiche provenienti dai social. Se si continua di questo passo potrebbe esserci anche la chiusura anticipata del programma. Ma ora sembra che la Rai abbia preso dei provvedimenti.

La Prova del Cuoco ascolti sempre più bassi

La Prova del Cuoco di quest’anno non riesce a superare la soglia del 13% di share e massimo 1,3 milioni di spettatori. Numeri molto bassi visto che si tratta della prima rete pubblica nazionale. Ricordiamo che quando nel programma c’era Antonella Clerici La Prova del Cuoco aveva uno share del 16% e circa 1,6 milioni di spettatori.

Un calo drastico che ha preoccupato molto Michele Anzaldi della Commissione di Vigilanza Rai, a presentare un’interrogazione parlamentare sul flop del cooking show, così da capire come intendono muoversi i dirigenti di Viale Mazzini per arginare il crollo di ascolti del programma.

La Prova del Cuoco e i cambiamenti voluti dalla Rai

Ebbene si il flop de La Prova del Cuoco sta creando dei danni in termini d’ascolto anche al TG1 delle 13:30 che non ha più un traino d’ascolto soddisfacente dal programma che lo precede. A questo punto la Rai sta ricorrendo ai ripari modificando alcuni aspetti del programma della Isoardi.

In che senso? Facendo tornare cuochi e altri personaggi che erano presenti nelle edizioni passate. Inoltre Elisa è sembrata più sciolta rispetto i primi giorni. Si riuscirà a recuperare del terreno a Forum?