Nichi Vendola colpito da un infarto, ricoverato d’urgenza al Gemelli di Roma

Vendola

Nichi Vendola colpito da un infarto, è in terapia intensiva al Gemelli di Roma. Ecco quando è avvenuto il malore

Un malore che l’ha colpito all’improvviso. Nichi Vendola, ex Governatore della Puglia, ha rischiato grosso. Adesso è ricoverato, ma pare sia fuori pericolo.

Vendola ricoverato per un infarto

Un infarto ha colpito improvvisamente Nichi Vendola. L’ex governatore della Puglia dal 2005 al 2015 però per fortuna pare non sia più in pericolo di vita. Attualmente il politico è ricoverato in terapia intensiva al Gemelli di di Roma.

Vendola, 60 anni, è stato sottoposto d’urgenza ad un intervento chirurgico per applicare uno stent coronarico. I primi a diffondere la notizia sul web sono stati i siti di Terlizzi, paese natale dell’ex leader di Sel.

Il ricovero di Vendola

Il ricovero di Nichi Vendola risale a lunedì scorso. L’ex Governatore ha accusato un malessere ed è stato portato al Gemelli, è in ospedale che gli hanno detto che era in corso un infarto.

Nei prossimi giorni verranno ci saranno dettagliati aggiornamenti circa la sua salute. E’ questo quanto riferito da fonti di Sinistra Italiana-Leu, il partito di Vendola. Noi ci auguriamo che si riprenda al più presto. Per fortuna è arrivato in ospedale in tempo.

Un episodio che ci deve far riflettere sull’importanza di fare prevenzione e di non sottovalutare i segnali della nostra salute.

Il sostegno dei colleghi è subito arrivato da ogni parte politica. Sulla salute non ci sono differenze e appartenenze chiaramente. Speriamo che Vendola curi di più la sua salute.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!