Antonella Clerici nella bufera, polemica sul cachet: ‘La Rai le paga…

Antonella Clerici

La bella Antonella Clerici non si aspettava di finire nel bel mezzo della bufera mediatica. Ecco cosa è successo alla conduttrice

L’ex presentatrice de La Prova del cuoco, Antonella Clerici percepisce ancora dei soldi per la sua prova del cuoco, programma che adesso conduce Elisa Isoardi. Ecco che cosa è emerso.

La Clerici e i compensi fittizi

La bionda conduttrice Antonella Clerici ha lasciato lo scettro della trasmissione più seguita della mattinata Rai a Elisa Isoardi come è noto a tutti, ma percepirebbe ancora più di 200mila euro per la sua consulenza artistica. Una somma di denaro che molti hanno trovato esagerata e fuori luogo.

Antonella se n’è andata dopo 18 anni ma continuerebbe ad avere dalla Rai un compenso di 230mila euro. Ricordiamo che la Rai si presenta come servizio pubblico. Intanto gli italiani spendono più di spenderebbe circa 2 milioni di euro per lei e il suo nuovo programma “Portobello”. Nella nota si legge, secondo quanto riportato in un articoli di Tiscalinews:

“a compenso della sua opera di consulente esperta ed autrice testi non rientranti in un genere SIAE. Cifra importante che paga l’attività di impostazione e preparazione del programma“

Antonella Clerici, ancora compensi

La Clerici, le cui quotazioni di mercato sono trattate da Lucio Presta, padre di Niccolò Presta, secondo quanto si apprende dalle fonti online, sarebbe quindi legata ad un’esclusiva milionaria con la Rai.

Tiscali riporta: 2 milioni per saldare 11 prime serate.  Eppure a  La “Prova del Cuoco” non si veda mai, essendo sempre impegnata nella realizzazione di Portobello 2018. Sicuramente non una bella pubblicità per Antonella. Come giustificherà tutto questo?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!