Matteo Salvini e il video shock dello sconfinamento-migranti dalla gendarmerie francese (VIDEO)

La delicata questione ‘crisi migratoria’ continua a riempire le pagine dei principali quotidiani nostrani ed internazionali: diversi minuti fa, il Vice-Premier Matteo Salvini ha denunciato pubblicamente su Facebook un nuovo caso di sconfinamento in Italia della gendarmeria francese

Matteo Salvini e il video shock della gendarmerie francese

Nel video condiviso sul profilo ufficiale Facebook di Matteo Salvini, sono immortalate le immagini di un nuovo caso di sconfinamento della gendarmerie francese in Italia: l’episodio è accaduto a Claviere (cittadina piemontese), al limes del confine tra Francia e Italia, dove una camionetta della gendarmeria francese ha fatto scendere un gruppo di migranti, delle immagini che hanno scosso l’opinione pubblica e circumnavigato l’Internet in pochi minuti: è così che Emmanuel Macron ”scarica” i migranti in Italia?

Salvini segnala il nuovo caso di sconfinamento

”Anche questa auto della polizia francese aveva sbagliato strada?”,

è il quesito formulato da Matteo Salvini, in un post condiviso online; il nuovo shockante caso di sconfinamento della gendarmeria francese avviene in data odierna, 19 ottobre, a seguito di un episodio avvenuto sempre a Claverie lo scorso 15 ottobre, un accadimento definito come ‘un errore’ dall’esecutivo francese, che si era scusato.

“Non accadrà più”, aveva affermato il ministro degli Affari Europei francese Nathalie Loiseau, sottolineando:

“La cooperazione tra Francia e Italia sulla migrazione è importante. Faremo in modo che questi incidenti non accadano più”.

La Loiseau aveva poi aggiunto:

“Dalle prime informazioni si tratta di gendarmi arrivati da poco nella regione, che hanno avvertito la polizia italiana. Sono entrati senza volerlo in Italia. Abbiamo disposto un’inchiesta e un’ispezione. E’ stato un evento accidentale”.

Ma le polemiche non si placano, con il governo nostrano all’attacco: “La Francia “scarica” migranti come se fossero oggetti e tutti tacciono. Chiudono le frontiere, ma Macron è europeista”, è  il commento rilasciato dal Sottosegretario per la Pubblica amministrazione, Mattia Fantinati.

Che la Francia scarichi gli immigrati in territorio italiano “è la prassi“. Succede “ogni giorno, a ogni ora”. Una testimonianza inquietante quella di Maurizio Pagliassotti, giornalista freelance, che ha seguito da vicino l’episodio riportato da Claviere, cittadina piemontese, dove la Gendarmerie francese ha trasportato due migranti africani senza avvisare le autorità italiane. “E’ la prassi anche a Bardonecchia“, rivelava il giornalista a L’aria che tira, su La7.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!