Grande Fratello Vip: guai per Silvestrin, il gesto clamoroso nella notte

Al Grande Fratello Vip è successo qualcosa di inaspettato nella notte. Da fuori qualcuno ha creato il caos. Ecco che cosa è successo nel dettaglio.

Grande Fratello Vip: caos nella notte

Nella notte tra venerdì 19 e sabato 20 ottobre, i concorrenti del Grande Fratello Vip sono stati scossi da un evento del tutto inaspettato. Così come è stato testimoniato anche da una diretta Instagram, Enrico Silvestrin si è presentato fuori dalla Casa e ha iniziato ad urlare con un megafono per cercare di farsi sentire all’interno, almeno nel giardino.

I vip si sono guardati dubbiosi su chi fosse l’artefice di tutto il trambusto, poi la situazione si è chiarita. Enrico Silvestrin, Maurizio Battista con le rispettive compagne hanno deciso di fare una sorpresa ai ragazzi.

Grande Fratello Vip: clamorosa dichiarazione

Ad un certo punto, tra le urla, c’è stata una frase che ha fatto sobbalzare le ragazze: “Jane ti amo, sposami“. Jane, incredula, ha commentato:

A parte il mio fidanzato non conosco nessuno che possa chiedermi una cosa del genere

Insomma, pare che Enrico Silvestrin e Maurizio Battista abbiano portato con loro anche Gianmarco, il fidanzato di Jane, che le ha fatto questa grande dichiarazione d’amore. Per averne la conferma, tuttavia, bisognerà aspettare la prossima puntata del Grande Fratello Vip.

Grande Fratello Vi: Enrico Silvestrin nei guai

Tanta euforia e tutto molto emozionante, ma, ad un certo punto, come si vede nella diretta Instagram, un uomo si è avvicinato a Enrico Silvestrin e compagni e ha detto loro di andarsene subito perché quella è una zona pericolosa e gente è stata aggredita per molto meno di un megafono.

Inizialmente, Enrico si è messo a scherzare con una signora che si è lamentata delle urla, poi però, d’accordo con gli altri, è dovuto andar via davvero. Ci saranno conseguenze per questo folle gesto?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!