Patrizia De Blanck sputtanata: ‘Non è una vera nobile…’: la verità choc

Patrizia De Blanck

La Marchesa D’Aragona è al vetriolo. Nemmeno Patrizia De Blanck sarebbe una vera nobile? Ecco la sua sconcertante verità

Nella casa più spiata di Italia ne succedono di tutti i colori. Nella puntata andata in onda lunedì scorso l’ennesima discussione tra la Marchesa D’Aragona e la Contessa De Blanck.

Patrizia De Blanck non è nobile

Da settimane oramai, Patrizia De Blanck accusa la Marchesa di non avere sangue blu e di aver sfruttato questo titolo solo per incrementare le vendite della sua costosa linea di creme e profumi.

Il momento che ha attirato l’attenzione del pubblico presente in studio e quello a casa è stato quello in cui la Daniela Del Sacco, meglio nota come la Marchesa D’Aragona, ha accusato la De Blanck di non avere origini nobili.

Le prove contro la De Blanck

Qualche giorno fa, a Tv Talk, il direttore di “oggi”, Umberto Brindani ha dichiarato di avere delle prove che potrebbero mettere in discussioni le nobili origini della De Blanck. Umberto Brindani ha infatti raccontato di avere trovato un articolo del 2005 che dimostrerebbe che la donna non ha sangue blu e ha precisato:

“Intanto vorrei farvi una rivelazione. Poco fa ho finito una telefonata con patrizia che conosco da molti anni. La De Blanck accusa la D’Aragona di non essere nobile, ma a quanto pare anche lei non lo è. È stata scovata una notizia della rivista datata 2005 in cui viene documentato che neppure Patrizia è nobile. L’ho chiamata ed è partita come un razzo. Nel prossimo numero di ‘Oggi’ aspettatevi scintille”.

Solo Patrizia De Blanck potrà smentire queste accuse.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!