Caos a Pomeriggio 5: ‘Ti spacci per etero e poi ci provi coi maschi’

Pomeriggio 5

Furiosa lite nel contenitore di Barbara D’Urso tra Garth e Zequila

Ieri a Pomeriggio 5 è accaduto di tutto durante lo spazio dedicato al gossip. In collegamento da Roma il modello Roger Garth ha fatto delle dichiarazioni inaspettate che riguardavano un altro ospite di Barbara D’Urso. Stiamo parlando di Antonio Zequila che ha deciso di schierarsi dalla parte della Marchesa D’Aragona sostenendo che si tratta di una vera nobile.

Pomeriggio 5: frecciate velenose tra gli ospiti di Lady Cologno

Er Mutanda, ovvero Zechila, ha sostenuto a Pomeriggio 5 che in passata è stato ospite in un castello vicino Bracciano che appartiene a Daniela Del Secco. Affermazione prontamente smentita da Roger che ha affermato questo:

“È tornato Er Mutanda. La testimonianza di Zequila non vale proprio niente. Non esistono castelli tra Bracciano e Trevigliano perché non esistono paesi medievali lì. Ora ci inventiamo i castelli che non esistono: per dire bugie bisogna avere cultura”.

A quel punto Antonio non è stato a guardare replicando al modello che era in collegamento dallo studio Palatino di Roma.

“Sono vent’anni che ci provi e fai ancora l’opinionista: là sei partito, con Chiambretti, e là sei rimasto”.

Pomeriggio 5: Garth sostiene che Zequila è gay

Affermazione che ha fatto salire il sangue al cervello a Roger Garth che ha prontamente risposto così:

“Ma stai zitto, ci provavi con me vent’anni fa quando facevi finta di essere etero!”.

Una rivelazione che suona come un vero e proprio outing per Er Mutanda. Ovviamente il diretto interessato ha smentito tutto. La conduttrice di Pomeriggio 5, invece, ha detto a Zequila di non esserci nulla di male se fosse omosessuale.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!