Enrico Silvestrin contro Jane Alexander: ‘Il figlio se ne vergogna’

Enrico Silvestrin si scaglia contro la sua amica Jane Alexander per essersi interessata ad Elia Fongaro. Ecco che cosa ha detto sui social.

Enrico Silvestrin contro Jane Alexander: ‘Sto raccogliendo le lacrime del compagno’

Enrico Silvestrin, dopo la polemica legata allo scontro con Valerio Merola, ora sta facendo parlare di sé per le sue affermazioni su Jane Alexander e il suo interessamento a Elia Fongaro, nonostante il compagno le abbia chiesto di sposarlo. L’ex VJ è sempre molto attivo sui social e su Twitter ha dato il via ad un dibattito sulla situazione che gli sta a cuore, avendo legato molto con l’attrice e avendo conosciuto anche il suo compagno Gianmarco. In un commento, Silvestrin ha dichiarato:

“Le auguro di rinsavire in fretta, io esprimo i miei pensieri, Jane deve tutelare se stessa e suo figlio, non io che già devo raccogliere le lacrime del compagno”.

I pensieri di Enrico sull’avvicinamento di Jane ad Elia Fongaro sono davvero molto duri. Secondo lui, l’attrice non si sta rendendo conto della mancanza di rispetto che sta avendo non solo nei confronti del compagno, ma anche nei confronti del figlio Damiano.

Enrico Silvestrin senza freni: ‘Il figlio se ne vergogna’

L’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha poi precisato che non bisogna pensare solo al compagno, ma soprattutto al figlio di Jane Alexander, Damiano, che secondo lui si sta vergognando della madre e non la riconosce per quello che sta facendo nel reality. Alle accuse di stare un po’ esagerando sulla questione, Enrico Silvestrin ha tuonato:

Ne parlate tutti i giorni e sarei io ad infierire? Io ho a cuore la situazione, ma sta al GF Vip, non in hotel. Lo sta condividendo lei con il mondo, ma forse se ne è scordata.

Insomma, ci sarà modo per Enrico Silvestrin e Jane Alexander di avere un chiarimento nelle prossime puntate del Grande Fratello Vip?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!