Uomini e Donne, tronista infrange le regole: Maria De Filippi furiosa

Maria De Filippi

La conduttrice del dating show Mediaset arrabbiata con Lorenzo Riccardi

Martedì scorso nello studio Elios di Roma si sono registrate le nuove puntate del Trono classico di Uomini e Donne. Nell’appuntamento del dating show si è parlato molto di Luigi Mastroianni e Lorenzo Riccardi. E proprio quest’ultimo è stato protagonista di una ramanzina fatta da Maria De Filippi. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto.

Uomini e Donne: Lorenzo Riccardi incontra una corteggiatrice senza avvisare la redazione del Trono classico

Le anticipaizoni sul Trono Classico di Uomini e Donne, rivelano che Riccardi ha realizzato un’esterna con Giulia e successivamente con la nuova arrivata Claudia. Il tronista, inoltre, ha trascorso del tempo con un’altra corteggiatrice. Quest’ultima, però, è indecisa se continuare la conoscenza o no con Lorenzo perché si sta frequentando anche con un ragazzo fuori dal programma.

Dopo aver scoperto l’intenzione della giovane, l’ex spasimante della Affi Fella ha infranto le regole del dating show. Nel dettaglio, senza avvisare la redazione di U&D, è andato nel locale dove lei si trovava con un gruppo di amici.

Uomini e Donne: Maria De Filippi rimpovera il tronista Riccardi

Una mossa che non è piaciuta per nulla a Maria De Filippi. Infatti la conduttrice di Uomini e Donne ha rimproverato Lorenzo per non aver avvisato gli autori. Il tronista, però, si è giustificato affermando che era notte inoltrata e non voleva disturbare nessuno. Per la cronaca, il giovane ha contattato la redazione solo il mattino seguente.

In ogni modo, la moglie di Maurizio Costanzo non ha ascoltato le parole di Riccardi ricordandogli che già in passato altri protagonisti di Uomini e Donne avevano telefonato agli autori in orari non proprio consoni. Anche Tina Cipollari è rimasta delusa dell’atteggiamento del tronista sospettando che Lorenzo e la corteggiatrice si siano messi d’accordo. Sarà davvero così?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!