I genitori non gli avevano mai cambiato il pannolino, bimbo di 4 mesi muore per infezione

Orrore negli USA

Orrore negli Stati Uniti dove una coppia di genitori ha lasciato morire così il figlio di quattro mesi

Dagli Stati Uniti D’America arriva una notizia surreale che ha scioccato tutta l’opinione pubblica. Una drammatica storia che arriva dal Mississipi e che riguarda un neonato di soli quattro mesi. Quest’ultimo, infatti, è morto perché i genitori non gli avevano cambiato il pannolino per ben due settimane. Ovviamente le feci e la pipi del piccolo malcapitato hanno provocato una tremenda infezione cutanea, ovvero dermatite, che ha provocato il decesso dell’infante.

I genitori non cambiano il pannolino, il figlio muore per una grave forma di dermatite

L’allarme è stato lanciato da alcuni amici della coppia dell’orrore che, dopo aver visto il piccolino denutrito e disidratato, hanno deciso di portare il neonato al pronto soccorso. In ospedale la macabra scoperta, il sederino del piccolo ricoperto di vermi e in atto una grave infezione. I dottori hanno cercato in tutti i modi di salvargli la vita ma purtroppo non ci sono riusciti. La dermatite era troppo grave.

I genitori del neonato ora rischiano fino a 20 anni di carcere

Questa immane ed inspiegabile tragedia è frutto di una situazione familiare alquanto stabile. In queste ultime ore, infatti, la Polizia sta facendo delle accurate indagini per capire il gesto orrendo commesso da questa coppia di sposi. Dalle prime ricostruzioni, sembra che entrambi fossero dei tossicodipendenti.

Gli amici e i vicini di casa sapevano solo che avevano una figlia e che era ben curata, infatti non tutti sapevano che la coppia avesse messo al mondo un altro bambino. Ora i genitori del malcapitato rischiano fino a vent’anni di galera. Troppo poco per aver fatto morire il loro bambino per delle regole elementari di igiene.