‘Bufala’ a Domenica Live? La verità sul malore di Albano Carrisi

Albano Carrisi
Albano Carrisi

Albano Carrisi ha avuto un malore dopo il concerto a Zurigo. Ecco cosa è successo realmente al cantante.

Albano Carrisi nonostante l’età continua ad essere uno dei cantanti più amati in Italia. La sua voce, infatti, ha accompagnato circa due generazioni e insieme a Romina Power ha deciso di riconquistare i suoi fan. I due, dopo anni di allontanamento hanno deciso mettere insieme le loro passioni, emozionando chi li ha sempre sostenuti.

Pochi ore fa, durante il TG 5, Barbara D’urso (che oggi doveva ospitarlo per un’intervista) ha rivelato con molta preoccupazione che l’ex compagno di Loredana Lecciso non si è presentato a Cologno Monzese a causa di un malore. La donna, infatti, ha spiegato che l’uomo nella notte è stato portato in ospedale con urgenza.

Albano Carrisi rinuncia all’intervista da Barbara D’urso

La rivelazione di Barbara D’urso, annunciata in diretta poco fa ha scatenato una bufera sui social. Gli amanti di Albano, infatti, non hanno perso tempo nel cercare cosa realmente fosse accaduto al cantante la notte precedente. La presentatrice di ‘Domenica Live’, ha affermato che il leone di Cellino non si è presentato negli studi televisivi a causa di un malore. Stando alle sue parole, quindi, l’ex della Lecciso non si è sentito bene e per tale ragione non è potuto andare a Cologno Monzese. Nei dettagli, la conduttrice ha spiegato che si è preoccupata quando al telefono ha risposto un amico dell’artista.

L’Ansa smantisce Barbara: Albano in viaggio verso la Cina

Attualmente, secondo gli ultimi aggiornamenti arrivati dall’ansa, Barbara ha letto un’agenzia in diretta TV, l’uomo pare sia in partenza per la Cina e in buone condizioni di salute.

Albano Carrisi già sofferente in passato

Il cantante, negli ultimi anni ha avuto molti problemi di salute. Circa due anni fa, infatti, è stato colpito da un’improvvisa un’ischemia e grazie al suo manager fu evitato il peggio. Diretto ad un centro commerciale, per firmare autografi ai suoi fan, Carrisi accusò un dolore al petto che gli costò quasi la vita.

Ricoverato per circa un mese al Policlinico, l’artista dovette dire ‘stop’ alla musica e concentrarsi solamente sulla sua persona. Fortunatamente tutto si concluse per il meglio tanto che a distanza di pochi mesi il settantenne annunciò ai propri fan che presto sarebbe tornato sul palcoscenico in giro per il mondo. Sulla sua situazione attuale, invece, bisognerà aspettare nuovi aggiornamenti che sicuramente arriveranno in giornata.