Intervento urgente per Eva Henger: la notizia choc in diretta

Henger
Il dramma di Eva Henger

Eva Henger è una delle ex dell’Isola dei Famosi che più ha fatto parlare di sé. L’attrice hard per un problema di salute deve ricorrere al più presto ad un’operazione

Oggi pomeriggio, Eva Henger è stata ospite del programma di canale 5 “Domenica Live” condotto da Barbara D’Urso. Durante l’intervista la Henger ha dichiarato che è obbligata ad operarsi di urgenza. La mamma di Mercedes Henger ha dichiarato che sta attraversando un momento difficile a causa di un errore commesso dal chirurgo.

Eva e la paura di un tumore al seno

Eva Henger, quando era concorrente del programma “L’Isola dei Famosi” – condotto dalla bellissima Alessia Marcuzzi– l’attrice si è accorta di aver un bozzetto al livello del seno che si da subito l’ha spaventata. Inizialmente, l’ex naufraga ha pensato che si trattasse di una ciste e che una vola rientrata in Italia poteva rivolgersi ad un medico per rimuoverla chirurgicamente.

Tuttavia, non si trattava di una ciste: il problema era la protesi che le avevano inserito che necessariamente doveva essere sostituita. In quegli anni però non poteva sottoporsi a nessun intervento perché era incinta.

Un’operazione urgente

Eva Henger ha poi precisato alla conduttrice di Domenica Live che durante il reality con la Marcuzzi si è accorta di avere un sospetto bozzetto nel seno:

“Quando ero all’Isola dei Famosi mi sono accorta di avere un bozzetto sul seno, ho pensato subito a una cosa brutta. Poi mi hanno detto che era un problema di protesi».

La Henger ha affermato inoltre che le protesi sono state riconosciute come estranee dal corpo e per tale motivo dovevano essere sostituite.Eva ha poi aggiunto:

«Almeno non ci sono tumori. L’intervento dovrà comunque essere fatto in fretta. Io faccio yoga e adesso non riesco a fare alcuni movimenti con il braccio».

Insomma, una brutta esperienza che però si è rivelata per fortuna risolvibile. Niente di grave, con una semplice operazione Eva risolverà il problema.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!