Maltempo, Matteo Renzi dà la colpa a Salvini: ‘Sostiene l’abusivismo…’

Renzi attacca pesantemente il leader del Carroccio Matteo Salvini 

L’ex segretario del Pd attraverso un video pstato su Facebook attacca Salvini e Di Maio

Alcune ore fa Matteo Renzi ha scritto sulla su pagina Facebook mentre era in viaggio sul treno che da Firenze lo portava alla Capitale. Ad aspettarlo le attività del Senato della Repubblica, ma l’ex Premier ha subito parato di quanto accaduto in questi giorni in tutta la Penisola. Infatti un’eccezionale ondata di maltempo ha investito lo stivale causando 12 morti (nove soli in Sicilia) e danni all’ecosistema. Oltre al dolore, il piddino ha espresso tutta la sua rabbia nei confronti del vicepremier leghista Matteo Salvini. Il ministro dell’Interno, infatti nella giornata di ieri aveva definito ‘l’ambientalismo da salotto’ una delle cause principali di un territorio che, molto spesso, si rivela impreparato a tali fenomeni.

L’ex premier Matteo Renzi contesta le parole di Matteo Salvini sull’abusivismo da salotto

A distanza di un giorno è giunta la risposta di Matteo Renzi che, attraverso la sua pagina Facebook, ha fatto le seguenti dichiarazioni:

“Non è colpa dell’ambientalismo, ma dell’abusivismo”.

Per l’ex premier l’abusivismo sarebbe un fattore determinante nelle ultime tragedie accadute nel nostro Paese, ma sarebbe un qualcosa che, secondo l’ex leader del Partito Democratico, l’attuale esecutivo gialloverde intende premiare. Frasi che senza dubbio si riferiscono al cosiddetto ‘condono su Ischia’ che, a quanto pare, sarebbe contenuto all’interno del decreto emergenza fatto dal governo attuale.

Matteo Renzi chiede ai suoi fan di votare il ripristino di ‘Casa Italia’

Durante il suo lungo interventi sul social, Matteo Renzi ha cercato di sensibilizzare i suoi numerosi fan sulla possibilità che possa passare al voto il ‘condono su Ischia’. L’ex premier ha affermato che lui e tutto il Partito Democratico sono pronti a votare in maniera favorevole per la ricostruzione del Ponte di Genova ad una sola condizione. Ovvero togliere dal decreto emergenza la vicenda su Ischia e risanare l’abusivismo. Renzi, infine, ha chiesto di recarsi a firmare una petizione sul sito ‘change.org’ che chiede di ripristinare ‘Casa Italia’.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!