Registrare la chitarra acustica – La cuffia, i monitor, la stanza e i rumori

Cuffie

Quando registriamo usiamo cuffie di tipo chiuso e al giusto volume di ascolto.
Usiamo il numero minimo degli strumenti disponibili, come base audio, sulla quale registrare la parte di chitarra acustica: basso, batteria e uno strumento che indichi lo sviluppo armonico e la melodia del brano.
Giudicate la qualità della registrazione, non da un ascolto in cuffia, bensì da dei buoni monitor.

La registrazione casalinga, spesso avviene in luoghi non adeguatamente strutturati e trattati acusticamente, dove di frequente sono udibili quei rumori che fanno parte del nostro vivere quotidiano: il rumore generato dalle ventole di raffreddamento degli elettrodomestici, la radio del vicino, la sirena di una pattuglia, il rombo di un aeroplano ecc.
Cerchiamo quindi di eliminarli o attenuarli il più possibile, seguendo alcuni consigli suggeriti per la registrazione della voce, ma validi anche per le riprese della chitarra acustica.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!