Lara Zorzetto di nuovo sotto accusa: ‘Non è quella di Temptation Island’

Lara Zorzetto è di nuovo sotto accusa. Dopo gli attacchi delle altre ragazze di Temptation Island, questa volta è Lidia Vella a scagliarsi contro di lei.

Temptation Island, il percorso di Lara Zorzetto

Lara Zorzetto e Michael Di Giorgio hanno partecipato come coppia all’ultima edizione di Temptation Island condotta da Filippo Bisciglia. La ragazza, nonostante sia stata trattata molto male da Michael, è stata molto apprezzata dal pubblico per i suoi modi divertenti e spontanei e per la sua pungente ironia. Alla fine del percorso, Lara ha anche fatto mettere delle telecamere nascoste al fidanzato, e questa mossa ha fatto guadagnare alla ragazza ancora più consensi.

Le accuse nei confronti di Lara Zorzetto

Ebbene, una volta che Temptation Island si è concluso, le cose sono cambiate. Sono spuntati una serie di video e messaggi che hanno portato il suo ex fidanzato a dichiarare che tutto quello che ha fatto Lara era premeditato e costruito. Non solo. Anche le altre fidanzate, protagoniste del programma insieme a lei, hanno preso le distanze sicure che lei pensa solo ai suoi followers e ai conseguenti guadagni.

Nuovi attacchi a Lara Zorzetto: parla Lidia Vella, ex gieffina

Lidia Vella, ex concorrente del Grande Fratello, nella rubrica settimanale che cura ogni sabato per RadioRadio, ha parlato proprio di Lara Zorzetto. Lidia ha detto che il cambiamento in Lara è stato evidente dopo l’uscita dal programma. Ora pensa solamente alle collaborazioni:

Anche io faccio collaborazioni, non c’è niente di male, ma non puoi usare i social solo per quello. Lei è totalmente diversa da quella che era nel programma, ostenta, credo quindi che le altre ragazze abbiano ragione.

Ma non è stata l’unica a tornare sull’argomento. Nella stessa occasione radiofonica, anche due ex partecipanti dello stesso programma hanno avuto qualcosa da dire. Si tratta di Rafaela e Andrea. Lei ha raccontato di aver ricevuto dei messaggi in cui Lara parlava molto male di loro e Andrea ha aggiunto:

I followers sono una fortuna ma ti possono dare alla testa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!