Maria De Filippi in imbarazzo a Tu sì que vales, la maglia si solleva troppo – Video

Maria De Filippi

Maria De Filippi ieri in diretta a Tu si que vales ha vissuto attivi di imbarazzo. Il motivo? Pare che nel tentativo di fare un esercizio fisico di trazione abbia avuto un problemino. Ecco quale

A “Tu Si Que Vales”, con Maria De Filippi alle prese con delle trazioni si è verificato un piccolo imbarazzante incidente. Ecco cosa è successo esattamente. Durante l’esercizio, la moglie di Maurizio ha quasi mostrato il suo seno.

Maria De Filippi, imbarazzo in studio

Una conduttrice come lei è molto pudica, in genere non dice molto e non niente che possa creare imbarazzo. Ma a Tu sì que vales, la bella Maria ieri ha avuto dei problemi. Voleva dimostrare come è solita fare un esercizio fisico ed è finita quasi mezza nuda. Il programma, grazie alla presenza di personalità e vip di spicco anche ieri ha fatto il botto d’ascolto. Non sono mancati colpi di scena e incredibili risvolti.

In particolare, pare che la bella Belen abbia fatto sognare tutti con la sua danza del palo. Ma anche Maria, che in genere non ama mostrarsi, ha fatto non poco parlare di sè. Cosa ha combinato la star del talent? Semplice a voler mostrare come fa di solito un esercizio, ha fatto un danno.

Belen, la danza del palo e Maria con le trazioni

La moglie di Maurizio Costanzo ha rubato la scena con un episodio che ha suscitato molta ilarità. Si è trovata a dover affrontare un esercizio ginnico come le trazioni non di poco conto ed alla fine l’ha avuta vinta nella gara con Teo Mammuccari riuscendone a realizzare più delle 7 fatte dal comico. Ma non è riuscita a farle tutte da sola, c’è stato un piccolo aiuto, quello di Martin Castrogiovanni.

Nel tentativo di aiutarla, la maglia di Maria si è sollevata un po’ troppo, finendo quasi per mostrare il seno. Ancora una volta il programma è riuscito ad intrattenere il pubblico senza volgarità.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Maria e le flessioni!😂 #TuSiQueVales

Un post condiviso da Uomini e Donne (@videouominiedonne) in data:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!