Caduta Libera di Gerry Scotti chiude i battenti: la decisione Mediaset

Gerry Scotti

Presto dovremmo salutare uno dei programmi che più ci tiene compagnia di sera, Caduta Libera di Gerry Scotti. Ecco cosa ha deciso Mediaset

Gerry Scotti dovrà dire addio, almeno per il momento, a Caduta Libera. Il quiz serale che, già l’hanno scorso, ha registrato ottimi indici di ascolti e gradimento da parte del pubblico. Ma il presentatore non abbandonerà la fascia serale che tanto gli porta fortuna, Gerry presenterà il nuovo Quiz, The Wall che andrà in onda sempre nella fascia serale su Canale 5, ci sarà sempre Gerry Scotti, che si conferma uno dei presentatori più amati e seguiti di Italia.

Le regole del quiz e come partecipare

Il format del quiz, già ampiamente sperimentato lo scorso anno, rimane praticamente invariato, con una prima fase in cui due concorrenti giocheranno in coppia, e le successive due fasi dove la squadra sarà divisa ed i due concorrenti si alternano in giochi diversi.
La prima puntata del nuovo quiz andrà in onda su Canale 5 il prossimo 19 Novembre, ma nonostante la data di lancio sia ormai prossima la produzione continua i casting per i partecipanti alle prossime puntate del gioco a premi.

Per candidarsi come concorrenti di The Wall basterà inviare una mail all’indirizzo thewallendemolshine.it o telefonare al numero 023927681.

Il successo di Gerry Scotti e la nuova sfida con Rai 1

Alla conduzione anche di questo nuovo format di quiz, Gerry Scotti si conferma uno dei presentatori di Punta della Rete ammiraglia Mediaset. A parlare, in questo caso, sono i numeri. Ogni sera il quiz condotto da Scotti registra indici di share altissimi, nella serata del 10 novembre ”Caduta Libera’‘ ha battuto in termini di ascolti anche l’eredità di Flavio Insinna, in onda su Rai1.

Il record di ascolti è valso a Gerry Scotti anche una menzione da parte del direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri:

”Gerry Scotti si conferma un grande campione della televisione italiana. Caduta Libera da sette edizioni entra tutte le sere nelle case delle famiglie italiane regalando un’ora di serenità e divertimento. Grazie di cuore a lui e a tutta la squadra di lavoro.”