Fabio Basile choc: ‘I medici mi hanno dato 4 giorni di vita…’

Fabio Basile

Fabio Basile, l’ex gieffino uscito pochi giorni fa dal grande fratello, è andato a Verissimo da Silvia Toffanin per raccontare la sua vita

Il gieffino Fabio Basile, uscito dalla casa pochi giorni fa, è stato ospite da Verissimo. Nella puntata andata in onda poche ieri il judoka ha raccontato di un passato davvero da brividi. Nessuno sapeva il dramma che ha vissuto.

Fabio Basile da Silvia Toffanin

E’ uscito dalla casa troppo presto per alcuni fan, Fabio Basile però adesso è pronto a ritornare alla sua ragione di vita: il Judo. L’ex gieffino si è raccontato a Verissimo e ha parlato della sua nuova realtà fuori dal reality. Adesso Basile si concentra sulle prossime sfide delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

La conduttrice ha provato a stuzzicarlo chiedendogli di Giulia Provvedi. Il Judoka ha ammesso di non pensare a lei in termini diversi dall’amicizia, in primis perché la ragazza è fidanzata e in secondo luogo perché lui stesso è impegnato con una ragazza, una sportiva come lui, una judoka ucraina: uno scoop in diretta. Ma non è stata la sola rivelazione di Basile.

Basile ha rischiato di morire a 4 anni

Il campano ha raccontato di un passato davvero drammatico. Basile ha rivelato di aver rischiato la morte quando aveva solo 4 anni. In seguito ad una forte e devastante infezione, il ragazzo, stava per morire. I medici gli avevano dato solo 4 anni di vita. Per fortuna però un bravo luminare riuscì a trovare un antibiotico che miracolosamente gli salvò la vita.

Adesso Fabio è tutt’altro che un ragazzo debilitato: ha vinto alle Olimpiadi, ha conquistato un gran numero di fan e anche molta visibilità grazie al Grande Fratello vip. Insomma, una vita piena di successi tutti meritati che ci auguriamo possa ancora essere molto lunga. Con i reality per adesso ha chiuso anche se ha confessato che rifarebbe il GF vip perché è una bellissima esperienza.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!