Silvia Toffanin in lacrime a Verissimo per la storia di Gabriele Cirilli

Silvia Toffanin si è commossa durante l’intervista a Gabriele Cirilli, quando il comico si è messo a piangere per un lutto molto recente.

Verissimo, Gabriele Cirilli in lacrime

Ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, Gabriele Cirilli ha iniziato la sua intervista come un vero comico. Poi però l’atmosfera è cambiata. La conduttrice le ha mostrato una foto di mamma Augusta e, nonostante Gabriele abbia iniziato a scherzare paragonandola alla befana, ben presto il comico è scoppiato a piangere.

Ha raccontato che la mamma è scomparsa solamente dieci giorni fa e che non ha potuto piangere come avrebbe voluto per la donna che ha sempre creduto in lui e che l’ha fatto diventare un comico di successo:

Quando è successo, al funerale, dovevo essere un sostegno per gli altri e non ho avuto lo spazio per me, per piangere.

Davanti a questo anche Silvia Toffanin ha iniziato a piangere. L’intervista si è interrotta per qualche istante perché Gabriele Cirilli era con la testa tra le mani, mentre Silvia Toffanin si è asciugata le lacrime.

Gabriele Cirilli: ‘Devo ringraziare mia mamma e mia moglie’

Dopo essersi scusato per essere scoppiato così all’improvviso, Cirilli è riuscito a continuare la sua intervista. Si è detto molto grato alla mamma per avere un carattere estroverso come il suo che gli permette di fare un lavoro molto bello, quello di far ridere le persone. E poi ha rivolto parole molto belle alla moglie, con la quale è insieme dall’adolescenza, che lo accompagna dovunque e lo sostiene sempre.

Gabriele Cirilli: il nuovo spettacolo a teatro ‘Mi piace’

Il comico romano ha presentato al pubblico il suo spettacolo teatrale, “mi piace”, che porterà in tutta Italia. Per lui è un’espressione importante che diciamo almeno una ventina di volte al giorno senza rendercene conto. Sul palco Cirilli partirà dal “mi piace” dei social, da foto e video personali per creare dei monologhi e dei balletti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!