5 rimedi naturali per mantenere la pelle del viso giovane e fresca

La bellezza di una donna si concentra sopratutto sul viso o, comunque, è la parte del corpo che tendiamo sempre a valorizzare a discapito, talvolta, della sua salute.
Cosmetici e creme troppo aggressive, infatti, possono sortire un effetto contrario a quello desiderato: pelle rovinata e soggetta a invecchiamento precoce. Ecco, dunque, cinque piccoli accorgimenti del tutto innocui e naturali che vi permetteranno di avere una pelle fresca e giovane più a lungo.

1- seguire una dieta verde: può sembrare strano ma la nostra pelle rispecchia ciò che mangiamo. Assicurarle quindi un corretto apporto di vitamine, sali minerali e liquidi attraverso una dieta ricca di frutta e verdura non potrà che aumentarne la freschezza.

2- garantirle 10 minuti al giorno di esposizione (protetta) ai raggi solari: i raggi solari sono un toccasana per la nostra pelle perché aiutano la produzione della vitamina D, essenziale per il benessere di tutto l’organismo. Attenzione però ai radicali liberi: si producono con un’eccessiva e non protetta esposizione ai raggi UV e sono i principali responsabili dell’invecchiamento precoce nonché dei tumori alla pelle.

3- idratare e purificare: come è noto esistono numerosi tipi di pelle e ognuna necessità di trattamenti differenti. Ciò che è essenziale è una corretta idratazione e purificazione per mantenere la pelle del viso sempre giovane e sana.

4- maschera cetrioli e zucchine per pelli secche: se si ha una pelle secca è opportuno idratarla e nutrirla periodicamente con delle maschere. Ottima è quella a base di cetriolo, al 100% naturale. Sarà sufficiente unire a 3 cucchiai di panna, la polpa di un cetriolo e/o zucchina, lasciare in posa sul viso 10/15 minuti, per avere una pelle morbida, elastica e tonica.

5- lozione astringente alle ortiche per pelli grasse: se invece si ha una pelle grassa è opportuno eliminare le impurità. Una soluzione efficace e naturale è una lozione astringente a base di ortiche che si può facilmente realizzare a casa ponendo a bollire in un litro di acqua, 200 gr di ortiche fresche o 60 gr di ortiche essiccate. Filtrato, poi, il tutto, basterà passare il tonico sulla pelle per ricevere un’immediata sensazione di freschezza e purezza.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!