Stefano Sala ha preso la sua decisione: ha scelto tra Dasha e Benedetta

Stefano Sala ha preso una decisione importante: ha scelto tra la sua fidanzata Dasha e Benedetta Mazza, con la quale ha iniziato un’amicizia particolare nella casa del Grande Fratello Vip.

Grande Fratello Vip, Stefano Sala diviso tra Dasha e Benedetta

Dai primi giorni della terza edizione del Grande Fratello Vip, Stefano Sala si è avvicinato molto a Benedetta Mazza. Si parlava già di una nuova coppia, ma in realtà Stefano ha poi confessato di convivere con la sua fidanzata, la modella ucraina Dasha Dereviankina.

Nonostante questo, il rapporto, molto stretto, tra lui e Benedetta è proseguito tanto da mettere in confusione il bel modello che non sapeva più che cosa stava succedendo. Un primo stop c’è stato quando Stefano ha sentito telefonicamente la sua fidanzata, mentre un secondo e definitivo stop è accaduto pochi giorni fa.

Grande Fratello Vip, Benedetta Mazza fa un passo indietro

Il secondo stop del rapporto tra Stefano e Benedetta è avvenuto nella scorsa puntata in diretta del Grande Fratello Vip. Il dibattito sulla coppia e le confessioni di Benedetta, che è molto presa sentimentalmente da lui, ha creato disagio e nei giorni successivi entrambi hanno deciso di fermarsi lì. Benedetta in particolare ha scelto di fare un passo indietro vista la reazione al di fuori della casa del pubblico e la mancata reazione di Dasha.

Grande Fratello Vip, Stefano Sala ha scelto tra Dasha e Benedetta

Nelle notti trascorse nella caverna, diviso da Benedetta, Stefano Sala ha detto di aver preso la sua decisione. Vuole tornare dalla sua Dasha, anche se è preoccupato di averla persa:

Io ho capito che voglio lei, ma non so se la troverò quando uscirò da qua. L’ho messa in dubbio, ho preso una sbandata, si fiderà ancora di me?

Martina Hamdy ha cercato di consolarlo, dicendogli che sicuramente riuscirà a spiegarsi e a riconquistare la fiducia di Dasha. Stefano ha poi dedicato qualche pensiero a Benedetta:

Vorrei mantenere l’amicizia con lei, ma ho paura che dopo questo no secco qualcosa cambierà.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!