Amici 18, Alessandro Casillo in lacrime per la sua ex fidanzata

Alessandro Casillo ha pianto durante una lezione di canto ripensando alla sua ex fidanzata, ecco che cosa è successo.

Amici 18, Alessandro Casillo candidato al banco

Alessandro Casillo è diventato popolare per aver partecipato qualche anno fa a Io Canto, il programma di giovani talenti condotto da Gerry Scotti. Da lì, nel 2014 è riuscito a salire sul palco di Sanremo Giovani e a vincerlo con il brano È vero.

Poi ha lasciato il mondo della musica e si è trovato un lavoro. Per due anni e mezzo ha fatto l’idraulico, ma ora ha deciso di riprovarci partecipando ad Amici Casting. Alessandro non ha ancora guadagnato il banco, ma sta partecipando alle lezioni che sono iniziate il 17 novembre.

Amici 18, Alessandro Casillo in lacrime nella sala di canto

Durante le prove di una canzone di Raf “Non è mai un errore” con l’insegnante di canto Raffaella, Alessandro Casillo si è commosso. L’insegnante alla fine della canzone gli ha fatto notare la profondità del testo e Alessandro ha rivelato di dover fare un grande sforzo per cantare quella canzone in particolare:

quando mi sento particolarmente coinvolto devo pensare a far bene la canzone più che al testo, altrimenti non riesco a continuare perché sono troppo emotivo.

Detto questo, però, il ragazzo si è messo a piangere, confortato dalla sua vocal coach, la quale gli ha fatto capire che in realtà deve prendere confidenza con la sua emotività e inserirla nelle canzoni che canta.

Alessandro Casillo in crisi per la sua ex fidanzata

Il motivo per cui Alessandro ha pianto è perché la canzone di Raf gli ricorda la storia con la sua ex fidanzata. Quest’ultima l’ha lasciato da poco perché innamorata di un altro ragazzo. Questo proprio non è andato giù all’aspirante cantante di Amici 18 che ancora ne soffre. Nelle prossime puntate Alessandro Casillo riuscirà a conquistare i professori di canto e a guadagnarsi un posto all’interno della scuola?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!