Mediaset volta le spalle a Matteo Renzi: ecco dove verrà trasmesso il suo documentario su Firenze

Matteo Renzi

Il documentario dell’ex Premier non andrà in onda sulle reti Mediaset

Alcuni mesi fa l’ex Premier Matteo Renzi aveva annunciato la sua intenzione di realizzare un film-documentario sulla sua città d’origine, Firenze. L’ex segretario del Partito Democratico grazie alla collaborazione dell’amico Lucio Presta è riuscito nel suo intento. Ora, però, arriva una notizia non proprio positiva per il piddino. L’azienda del Biscione che appartiene a Berlusconi non ha acquistato i diritti. Infatti si è dovuto accontentare di un’emittente minore. Andiamo a vedere quale.

Il documentario fortemente voluto da Renzi 

‘Firenze secondo me’, è questo il titolo del documentario sulla città in cui l’ex premier è nato e cresciuto fino a diventarne primo cittadino. E’ stato annunciato come un vero e proprio evento televisivo, ma stando alle ultime notizie c’è stata una brutta battuta d’arresto. Si tratta di un docu-film che mostra lo splendore del capoluogo toscano, ricco di storia e bellezza.

Firenze secondo me verrà trasmesso da sabato 15 dicembre 2018 su Canale NOVE

Il primo appuntamento verrà trasmesso sabato 15 dicembre alle ore 21:25 sul canale Nove del gruppo Discovery Italia. Il progetto composto da quattro episodi da 90 minuti è prodotto e distribuito da Arcobaleno Tre e scritto con Sergio Rubino. Inizialmente questo prodotto era stato presentato a Mediaset, ma a quanto pare l’azienda televisiva di Berlusconi lo ha rifiutato. In queste puntate i telespettatori avranno la possibilità di vedere Palazzo Vecchio al cuore degli Uffizi. Ma anche il corridoio del Vasari alla Basilica di Santa Croce, da Palazzo Pitti al Giardino di Boboli.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!