Home Salute e benessere Cina, nati primi esseri umani da Dna modificato

Cina, nati primi esseri umani da Dna modificato

0
Cina, nati primi esseri umani da Dna modificato

Genoma – editing, questo è il nome dell’innovativa tecnica realizzata da uno scienziato cinese grazie alla quale avrebbe creato esseri umani geneticamente modificati.

L’esperimento è stato divulgato tramite  una relazione della Southern University of Science and Technology della città cinese di Shenzhen ed è stato pubblicato dalla rivista del Massachusetts Institute of Tecnology (Mit), Technology Review.

Sequenza Dna modificata in Cina

Il ricercatore Jiankui ha utilizzato per la riuscita dell’esperimento sette embrioni di coppie intente nel sottoporsi ad un trattamento della fertilità. Tuttavia, è stato precisato che lo scopo della ricerca, non mira affatto a prevenire o ancora meglio, a curare alcuna malattia ereditaria, più semplicemente si vuole riuscire a rendere il sistema immunitario delle persone più forte contro infezioni e virus mortali come l’Aids, tutto questo intervenendo efficacemente su una sequenza del Dna.

Pericoli Modifica Dna

Ovviamente, come sempre accade, moltissimi scienziati si sono scagliati contro questa procedura, affermando che questo tipo di modifiche fatte sul Dna possono comportare episodi molto dannosi per la salute, aumentando notevolmente il rischio di sortire danni irreversibili. Anche perché, moltissimi dettagli della ricerca non sono noti.

George Church, dell’Università di Harvard, afferma che

“l’obiettivo principale dei ricercatori era sperimentare la tecnica di diting del Dna piuttosto che evitare la malattia”.

Tutte le coppie sottoposte a questo tipo di trattamento hanno rifiutato qualsiasi domanda fatta da giornalisti, evitando di divulgare informazioni più precise in merito, come, svelando il luogo dove è stato applicato lo studio. Infatti, per adesso l’attendibilità rimane alquanto dubbia.