Mara Fasone contro Andrea Dal Corso: ‘Quanta falsità’

Mara Fasone è tornata a parlare di Andrea Dal Corso, per il corteggiatore pesanti accuse. Ecco che cosa ha dichiarato la ragazza su Instagram.

Uomini e Donne, il percorso di Mara Fasone

Mara Fasone è stata una delle troniste della nuova stagione di Uomini e Donne. Il suo percorso è iniziato accanto a Luigi Mastroianni, Lorenzo Riccardi e Teresa Langella. Con quest’ultima ha avuto, però, dei forti dissapori e gli attacchi di Gianni Sperti non hanno reso facile la sua permanenza sul trono. Infatti, dopo un mese e mezzo, Mara ha deciso di abbandonare il programma.

Mara Fasone su Instagram, duro attacco nei confronti di Gianni Sperti

Mara, tornata in possesso dei profili social, ha voluto dire alcune cose a chi l’ha attaccata duramente durante il suo percorso. La siciliana ha accusato l’opinionista Gianni Sperti di non essere stato obiettivo, ma di essersi scagliato contro di lei per antipatia personale.

L’ultimo attacco da parte dell’uomo, inoltre, che coinvolgeva la famiglia di Mara e l’ex fidanzato è stato quello che ha portato la modella a lasciare il programma. Secondo lei Gianni l’ha fatto solamente per avere gli applausi del pubblico, perché la redazione era al corrente di ogni cosa.

Mara Fasone contro Andrea Dal Corso

Ma Gianni Sperti non è stato l’unico a ricevere le accuse di Mara. Anche Andrea Dal Corso è stato criticato pesantemente. L’ex tentatore di Temptation Island era un suo corteggiatore, ma in breve tempo è passato dalla parte di Teresa Langella. Queste le parole di Mara:

Se tutti potessero vedere la versione integrale delle esterne capirebbero quanta falsità si cela dietro a quel bel faccino. Ha sputato nel piatto in cui ha mangiato per rimanere in tv, per avere successo.

Rivolgendosi direttamente a lui ha scritto:

Fatti il tuo percorso e non menzionarmi mai più.

E poi un’ultima provocazione:

Visto che sei abituato a metterci la faccia, racconta a Teresa il pensiero che esprimesti su di lei.

A che cosa si riferisce Mara? Andrea Dal Corso replicherà a tutto questo?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!