Paura per Francesca Cipriani, costretta ad un’operazione urgente

Francesca Cirpiani ospedale
Francesca Cipriani problemi salute

Francesca Cipriani ha avuto una brutta avventura. La showgirl si è ritrovata, in ospedale, dal suo chirurgo per un intervento alle protesi urgente, ma poi tutto si è rivelato un simpatico scherzo de Le Iene

Una giornata, quella di ieri, che Francesca Cipriani sicuramente farà fatica a dimenticare. Recatasi dal suo chirurgo di fiducia per un controllo di routine, alla showgirl è stata comunicata la necessità di sottoporsi ad un nuovo intervento chirurgico.

L’inaspettata comunicazione

Una brutta avventura per la showgirl Francesca Cipriani, che come noto, pochi mesi fa, si è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per ingrandire il seno. Come ogni mese, quindi, la Cipriani si è recata dal suo chirurgo per un controllo di routine, che ha però avuto risvolti inaspettati.

Il chirurgo ha infatti comunicato alla showgirl che, a causa di un difetto delle protesi che le sono state impiantate, si sarebbe dovuta sottoporre ad un nuovo intervento, questa volta di riduzione del seno, per eliminare le protesi che altrimenti rischiavano di scoppiare da un momento all’altro.

La Cipriani si è subito allarmata e, dopo un primo momento in cui non ha voluto dare il consenso alla nuova operazione, ha poi riferito al chirurgo la sua decisione di prendersi qualche giorno per rifletterci più accuratamente. La showgirl si è perciò meticolosamente informata sull’operazione in questione e le è stato detto che il difetto di protesi dipendeva direttamente dalla fabbrica di produzione e che quindi la mastoplastica di correzione sarebbe stata completamente a spese della azienda che vende le protesi.

La scenata di Francesca Cipriani e la verità sull’intervento

Dopo vari tentativi andati a vuoto, Francesca Cipriani è finalmente riuscita a contattare un rappresentante della azienda di produzione delle protesi che le sono state impiantate. Ovviamente, Francesca ha fatto una vera e propria scenata, e minacciando azioni legali contro la stessa azienda. La Cipriani si era rivolta poi anche al noto programma “Le Iene”, che le hanno riferito di stare indagando già autonomamente sulla stessa azienda, chiedendole poi di lanciare un appello in diretta per ottenere giustizia.

Inizialmente convinta, la Cipriani aveva dato il suo assenso per registrare un appello, quando le è stata svelata la verità sul suo intervento. L’intera storia sia stata completamente inventata dalla redazione delle Iene per fare uno scherzo alla showgirl, con la complicità del suo chirurgo e della casa di produzione delle protesi.

Nessun intervento in vista, quindi, per Francesca Cipriani, che dopo un primo momento in cui affaticato ad accettare la verità,si è detta rilassata e sollevata di non dover affrontare una nuova operazione

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!