Reazione allergica dopo la tintura: le si gonfia la testa come un pallone

reazione allergica tinta per capelli

A causa di una reazione allergica dopo l’applicazione di una tintura, Estelle, una ragazza 19enne di Parigi ha pensato di essere sul punto di morire. La tinta per capelli le ha prodotto una brutta reazione allergica. Ma andiamo a considerare più nello specifico quanto accaduto. La notizia è stata riportata da Le Parisien.

La reazione allergica dopo la tintura: ecco cosa è successo

Stando a quanto si apprende, a produrre la reazione allergica è stata la parafenilendiammina, nota anche come PPD, una sostanza chimica che si trova nella maggior parte delle tinture. La 19enne ha raccontato di aver acquistato il prodotto in un supermercato e di aver seguito le istruzioni per l’uso.

D’altronde non era la prima volta che faceva una tintura, per cui è stata colta del tutto alla sprovvista da questa reazione allergica. Tuttavia ha ammesso che al posto di attendere 48 ore per verificare se fosse allergica a qualche principio col test epicutaneo, ha aspettato  solo mezz’ora prima di applicare la tintura su tutta la testa.

Quando l’ha fatto, ha capito subito che qualcosa non è andata per il verso giusto. Dopo 24 ore ha cominciato ad avvertire prurito e gonfiore e soprattutto il viso le si è gonfiato incredibilmente. Addirittura la ragazza ha scoperto che la sua testa era quasi raddoppiata arrivando a misurare 63 centimetri. Inoltre ha raccontato di avere avuto problemi respiratori, per cui è andata immediatamente a farsi visitare in ospedale.

I medici le hanno praticato un’iniezione di adrenalina e l’hanno tenuta in osservazione per tutta la notte. Per fortuna la ragazza non ha riportato danni permanenti. La prossima volta, confidiamo che, memore di quanto accaduto, non metta più a rischio la sua vita.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!