Paolo Bonolis, la tremenda notizia è arrivata poco: risveglio da incubo

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis

Il conduttore romano viene umiliato dal programma di beneficenza di Rai Uno

Ieri sera su Canale 5 è andata in onda la quarta ed ultima puntata di Scherzi a parte condotto da Paolo Bonolis. Una edizione che, tranne il primo appuntamento, si può considerare un vero e proprio flop. Il conduttore romano è stato pesantemente criticato sul web per il suo modo di presentare, mentre altri hanno affermato che gli scherzi erano preparati male e senza filo logico.

Scherzi a parte di Paolo Bonolis fa un flop contro Prodigi di Flavio Insinna

Stamattina quando sono stati diffusi i dati Auditel, è arrivata l’ennesima mazzata per Paolo Bonolis. Quest’ultimo e Scherzi a parte, infatti sono stati battuti dal programma di beneficenza in onda su Rai Uno.

Prodigi ha nettamente battuto lo show Mediaset e il marito di Sonia Bruganelli continua a collezionare un altro flop. A parte Avanti un altro, il presentatore capitolino negli ultimi anni non riesce più ad ottenere rei risultati strabilianti come un tempo.

Ecco gli ascolti di venerdì 30 novembre 2018

Su Twitter, in molti hanno scritto che quella di ieri sera è stata la sconfitta più clamorosa della carriera di Paolo Bonolis. Nel dettaglio, Prodigi di Flavio Insinna ha messo insieme 3,275 milioni di telespettatori contro i 2,975 di Scherzi a parte, ormai in caduta libera dalla puntata di debutto. A quanto pare, tranne Maria De Filippi e i suoi show, le prime serate affidati agli altri conduttori Mediaset non non riescono a battere la Rai.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!