Tiziana Ferrario, l’addio sui social della giornalista storico volto della Rai

Tiziana Ferrario è una giornalista molto apprezzata. Il suo volto è uno dei più noti del giornalismo Rai. Sui social, Tiziana ha raccontato la sua scelta, quella di dire addio alla Rai

Tutti la conoscono, magari il nome può non dire nulla, ma lei è uno dei volti della Rai sicuramente più amati di sempre. Tiziana Ferrario è una giornalista che ha sempre svolto il suo lavoro con molta professionalità. Purtroppo, poche ore fa con un Tweet, la Ferrario ha annunciato il suo addio alla Rai.

Tiziana Ferrario dice addio alla Rai

Un volto come quello di Tiziana Ferrario è noto a tutti. Bastava mettere su Rai Uno nell’ora di Tg per vederla come sempre dire le notizie con grande professionalità. Purtroppo la giornalista ha annunciato a tutti sui social la sua decisione: la bella Ferrario, dopo ben 40 anni di onorato servizio ha deciso di dire addio alla Rai che le ha dato una casa e una formazione professionale notevole.

La giornalista ha voluto dare personalmente l’annuncio sul suo profilo Twitter conscia del fatto che molti dei suoi telespettatori avrebbero notato la sua mancanza.

Il motivo dell’addio

Non ha specificato però i motivi del suo addio. Nel suo account la giornalista scrive:

“Ho lasciato la Rai dalla quale ho ricevuto molto e alla quale ho dato molto. Quarant’anni entusiasmanti anche nei momenti più difficili”.

Lo storico volto del Tg1, dice così addio all’azienda di Viale Mazzini, alla quale ha praticamente da sempre legato il suo volto. Poi aggiunge:

“Nessun rimpianto, nessuna nostalgia. l’orgoglio di avere cercato di testimoniare con rigore i fatti della Storia. Una grande bella avventura. Grazie”.

Ma chi è Tiziana? E’ una giornalista ed inviata di politica estera, che ha documentato situazioni di crisi politiche internazionali e di guerra. Il suo impegno civile fu anche premiato nel 2003 dall’allora Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi, che l’ha promossa Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana.

Speriamo di vederla presto in Tv anche su un’altra rete.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: