Valsartan Mylan farmaco ipertensione: i lotti ritirati dall’Aifa

Farmaco per la pressione ritirato in Italia: ecco il lotto e la marca

Nuovo ritiro da parte dell’Aifa. L’agenzia italiana del farmaco ha disposto il ritiro di alcuni lotti del Valsartan Mylan. Si tratta di un farmaco utilizzato per l’ipertensione.

Farmaco Valsartan Mylan: i lotti interessati

Questi nello specifico sono i lotti interessati dal provvedimento: VALSARTAN MY*28CPS 80MG – AIC 040225043, · VALSARTAN MY*28CPS 160MG – AIC 040225068, · VALSARTAN MY*14CPR RIV 40MG – AIC 041442031, · VALSARTAN MY*28CPR RIV 320MG – AIC 041442361, · VALSARTAN ID MY*28CPR80+12,5MG – AIC 041255011, · VALSARTAN ID MY*28CPR 160+25MG – AIC 041255035,· VALSARTAN ID MY*28CPR 160+12,5 – AIC 041255023,· VALSARTAN ID MY*28CPR 320+12,5 – AIC 041255062 e· VALSARTAN ID MY*28CPR 320+25MG – AIC 041255074.

Giovanni D’Agata, presidente dello sportello dei diritti, evidenzia che il provvedimeto si è reso necessario a seguito di una notifica di allerta dalla ditta produttrice del farmaco. La ditta Mylan ha riscontrato la presenza di impurezza causata dal processo di produzione della materia prima.

Pertanto i consumatori che l’avessero acquistato non devono utilizzarlo, ma riportarlo al punto vendita.

Valsartan Mylan: cos’è

Il Valsartan appartiene a una classe di farmaci noti come antagonisti del recettore dell’angiotensina II. Il farmaco blocca la produzione dell’angiotensina II responsabile del restringimento dei vasi sanguigni, che causa un aumento della pressione. Venendo meno il restringimento grazie all’azione del farmaco, i vasi sanguigni si rilasciano e la pressione arteriosa torna a valori di norma.

In particolare il Valsartan Mylan può essere utlizzato per il trattamento di tre diverse condizioni: bambini e adolescenti dai 6 ai 18 anni di età con pressione alta, pazienti adulti che abbiano subito un infarto recentemente, ovvero da 12 ore a 10 giorni. Infine viene utilizzato per trattare l’insufficienza cardiaca sintomatica nei pazienti adulti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!