Domenica Live sarà cancellato dalla fascia pomeridiana, il motivo choc

Domenica Live potrebbe presto arrivare a chiudere i battenti bel pomeridiano. Il programma di Barbara D’Urso potrebbe essere protagonista di alcuni cambiamenti

Aria di cambiamenti per Barbara d’Urso e il suo Domenica Live. Sembra infatti che il programma domenicale di punta di Canale 5 sia destinato a cambiare completamente fascia oraria e a spostarsi in prima serata.

La trattativa in corso

Il programma Domenica live,condotto da Barbara D’Urso, è sicuramente uno dei programmi più seguiti della domenica pomeriggio. Se da un lato è vero che, in termini di ascolti, quest’anno lo show della presentatrice napoletana se la giocha quasi a pari merito con Domenica In,condotto con Mara Venier, gli indici Auditel del programma sono comunque ottimi. Sembra però che la Mediaset abbia intenzione di traslocare lo show domenicale in fascia serale, precisamente in prima serata.

La notizia sarebbe stata confermata da un noto sito di gossip: davidemaggio.it. Non è chiaro se questa scelta sia dettata da un motivo tecnico o da un effettivo vuoto nel palinsesto televisivo di Canale 5.Il vuoto potrebbe effettivamente essere stato lasciato dal programma Grande Fratello Nip a rischio di cancellazione.

“Al momento -scrive davidemaggio.it-sarebbe in bilico la nuova edizione del GF Nip, che se cancellata lascerebbe a secco di prime serate uno dei volti di punta di Canale 5“.

Il cambio di giorno e di titolo

Tuttavia lo spostamento di fascia oraria sembra non essere la sola novità per il programma di Barbara D’Urso. Secondo davidemaggio.it, infatti, sarebbe lecito pensare che lo show, attualmente in onda nel weekend, venga spostato ad un giorno feriale.
Sul blog di legge infatti:

“Difficile anche che il programma possa mantenere la collocazione domenicale per la sua versione in prime time.Con l’incombente Pressing, infatti, sarebbe impossibile chiudere il programma in tarda serata, cosa che condannerebbe lo show a risultati d’ascolto non in linea con le buone performance della versione nel daytime del dì festivo”

Per il momento, quello che è certo è che la Mediaset ha avviato una trattativa a riguardo. È naturale che, se il cambio di orario e lo spostamento ad un giorno feriale dovesse essere confermato, Domenica live sarebbe obbligato ad un cambio di nome.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!