Brutto incidente per Karina Cascella: ecco cosa è successo all’opinionista

Karina Cascella, celebre opinionista di Uomini e Donne ha avuto un problema che ha voluto condividere sui social con i suoi fa. Ecco cosa è successo all’ex opinionista di Uomini e Donne

Karina Cascella oggi ha annunciato che nei prossimi giorni sarà in un negozio di abbigliamento a Cava de’ Tirreni. Poi ha raccontato che l’ultima volta che è stata in questo luogo le è successa una cosa che non dimenticherà. Vediamo cosa è accaduto a Karina Cascella da lasciarle il segno.

Karina Cascella … che caduta!

Karina Cascella su Instagram ha raccontato un aneddoto accaduto qualche tempo fa. L’opinionista di Domenica Live dopo aver annunciato che nei prossimi giorni sarà presente in un negozio a Cava de’ Tirreni ha detto che l’ultima volta che si trovava lì le è accaduto un episodio imbarazzante.

Karina,g rande fans di Vasco Rossi, era a Cava de’ Tirreni qualche tempo fa per assistere al concerto del suo idolo. Purtroppo durante il concerto è accaduto un episodio divertente che non dimenticherà.

L’opinionista ha raccontato infatti che ad un certo punto del concerto è dovuta andare in bagno, peccato che però abbia scelto il momento sbagliato per farlo. Infatti proprio in quel frangente Vasco Rossi iniziava a cantare la canzone preferita di Karina, Sally. Ricordando quei momenti Karina dice:

“Dal bagno sento la musica. Dico no, la mia canzone preferita. Inizio a correre come una pazza, correvo correvo… C’era il corridoio bagnato e io correvo, sono scivolata. Ho preso una caduta che veramente mi stavo per rompere l’osso sacro”.

Insomma un episodio che l’opinionista difficilmente dimenticherà, povera Karina!

Karina e il simpatico ricordo

Ma l’opinionista dopo essere caduta subito si è rialzata, nonostante il dolore, per correre ad ascoltare la sua canzone preferita. Karina ricorda con simpatia quel momento e dice che quella caduta le fece perdere per fortuna solo le prime note della sua amata canzone.

Un divertente aneddoto che su Instagram ha fatto sorridere in tanti. Speriamo che non cada più la prossima volta.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!