Diventa Hotel Tester con Trivago! Scopri come…

Ecco un’interessantissima iniziativa che Trivago ha pensato per la comunità dei viaggiatori, diventare Hotel Tester! Volete saperne di più? Bene andiamo allora a scoprire insieme di cosa si tratta.

In poche parole con il programma di Trivago “diventa Hotel Tester” si ha la possibilità di testare strutture alberghiere restando però nell’anonimato più assoluto; ma la cosa ancora più interessante è che acconsentendo a partecipare a questo programma, si potranno risparmiare fino a 80,00 euro sul soggiorno! La cosa comincia a farsi interessante vero? Per tanti le vacanze sono già finite, ma visto che le giornate sono ancora belle un bel week end in qualche città non sarebbe una bella idea? E che dire invece di tutti quelli che per colpa della crisi non hanno potuto andare in vacanza? Questa potrebbe essere l’occasione giusta per staccare la spina almeno qualche giorno in modalità low cost! Insomma questa idea di Trivago è assolutamente da cogliere al volo!

Andiamo ora a vedere un pò più nel dettaglio di che cosa si tratta; partiamo subito con quello che potrete leggere visitando il sito di Trivago “…Testa l’hotel e risparmia sul soggiorno con trivago Hotel Test… Il servizio offerto a tutti gli utenti trivago consente di risparmiare fino a 80€ sul soggiorno; attivi 600 hotel da testare in 30 città europee”

Innanzitutto questa iniziativa si chiama mystery guest, è rivolto a tutti i viaggiatori europei, consente di risparmiare sul poprio soggiorno, testando le strutture alberghiere; per il momento ci sono circa 150 offerte disponibili fino ad esaurimento posti, per l’Italia le città che si possono visitare sono Roma e Milano, mentre se si preferiscono le capitali europee si possono visitare Madrid, Londra, Berlino e Dublino; da quello che si può leggere nella pagina di Trivago, però le città che si potranno visitare come hotel tester saranno sicuramente molte altre! Come prima cosa bisogna registrarsi sul sito di Trivago come tester, poi bisognerà rispondere a due test di valutazione, uno prima della partenza e uno al ritorno, le domande riguarderanno le nostre abitudini di viaggio, come siamo soliti prenotare i nostri soggiorni, che tipo di viaggiatori siamo e cose del genere; il questionario che bisognerà compilare alla fine del soggiorno logicamente riguarderà la struttura alberghiera, ad esempio come ci siamo trovati, i servizi di cui abbiamo usufruito, le attività svolte durante il soggiorno. Fatto questo riceveremo un rimborso che può variare dai 30,00 euro agli 80,00 euro a seconda della struttura alberghiera in cui prenoteremo “… il requisito fondamentale per partecipare al programma mystery guest  è quello di non rivelare la propria identità di tester ed effettuare la propria valutazione nell’anonimato più assoluto!…”

Gli hotel che partecipano a questa iniziativa sono indicati su Trivago come “Trivago Hotel Test: Rimborso”, basterà cliccarci sopra e seguire passo passo le istruzioni indicate, questo è il link a cui accedere per vedere gli hotel  http://www.trivago.it/hoteltest

Ora vediamo in breve i passi da seguire, così da capire meglio di cosa stiamo parlando: una volta entrati nella pagina scegliete la città e l’albergo in cui volete soggiornare, poi cliccate sul pulsante “Registrati come Tester”, si aprirà una schermata dove dovrete inserire i vostri dati; prenotate l’hotel; inoltrate via mail la conferma di prenotazione all’indirizzo che troverete indicato; compilate il questionario pre soggiorno che vi porterà via al massimo 10 minuti; partite per il vostro viaggio e valutate attentamente ogni aspetto della struttura alberghiera; al vostro ritorno a casa compilate on-line il questionario post soggiorno; inviate i vostri dati bancari ed entro 14 giorno riceverete il rimborso.

Che dire, è tutto molto semplice e veloce, Trivago con questa iniziativa offre al popolo dei viaggiatori due servizi, chi testa gli hotel viaggia risparmiando e chi legge le recensioni è sicuro che queste corrispondano alla realtà, inoltre essendo gli stessi albergatori a decidere di partecipare a questa iniziativa significa che hanno come obiettivo quello di soddisfare nel miglior modo possibile i desideri dei propri clienti, perché facendo così danno voce alle reali esigenze e ne danno ascolto! Se decidete di partecipare a questo programma, una volta che vi siete registrati e avete prenotato l’albergo, scaricatevi già il questionario da compilare al ritorno, leggete le domande in modo tale che quando sarete in albergo avrete ben presente quello che dovrete valutare.

Ecco a voi un esempio: volete soggiornare a Roma? Per voi ci sono disponibili 4 hotel da valutare, il primo è l’Hotel Cosmopolita a 4 stelle, si può testare dal 15 agosto al 15 ottobre e il rimborso previsto è di 50,00 euro. Se invece preferite visitare Londra allora potete prenotare il Best Western Seraphine Kensington Gardens disponibile fino al 03 settembre con un rimborso previsto di 60,00 euro.

Per leggere e scoprire tutti i dettagli di questa bella ed utile iniziativa di Trivago cliccate sul link seguente http://www.trivago.it/hoteltest-info/testers 

Per avere le risposte a tutte le vostre domande cliccate su questo link  http://www.trivago.it/static/faq/hoteltest 

Se invece aprite la pagina di Trivago tramite il link   http://www.trivago.it  scorrete la homepage fino in fondo e nel menù troverete la sezione Trivago Hotel Test, cliccateci sopra e accederete alla pagina degli hotel che partecipano al programma mystery guest.

Non ci rimane che augurarvi Buon Viaggio e Buon Lavoro con Trivago e ricordate di non rivelare la vostra identità di tester!

 

 

 

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!