Cancellato Un Medico in Famiglia 11? La triste confessione di Lino Banfi

Lino Banfi

L’attore pugliese parla della fiction Rai che lo ha reso popolare

Sono passati due anni dall’ultima puntata della decima stagione di Un Medico in Famiglia e da allora non si hanno avuto più notizie. Eppure la famiglia Martino con il dottor Lele e il pilastro Nonno Libero, interpretato da Lino Banfi è entrata nel cuore di milioni di telespettatori. Negli ultimi tempi i fan si sono chiesti se si farà la undicesima stagione ma dai vertici Rai non sono arrivate delle risposte. A rompere il silenzio ci ha pensato l’attore pugliese che ha fatto delle dichiarazioni preoccupanti.

Un Medico di Famiglia 11 si farà? Parla Lino Banfi

“Purtroppo non ho saputo più niente. Io e i miei colleghi abbiamo scritto tante lettere per perorare questa causa. Ci piacerebbe tornare sul set ma non abbiamo avuto più notizie, con grande dispiacere”,

ha dichiarato Lino Banfi. Quest’ultimo e alcuni interpreti di Un Medico in Famiglia, in particolare Milena Vukotic e Giulio Scarpati, vorrebbero assolutamente girare l’ultima stagione della fiction per regalare un degno finale ai fan dello storico sceneggiato Rai.

Un Medico In Famiglia: Lino Banfi vuole a tutti costi interpretare di nuovo Nonno Libero

Ma per quale motivo la casa di produzione Publispei e i vertici di Viale Mazzini non vogliono produrre Un Medico In Famiglia 11? Eppure la serie andata in onda due anni fa ha avuto un discreto successo a livello d’ascolti.

Forse per il finale di stagione che ha spiazzato tutti? Ovvero che Anna Martini non è figlia del dottor Lele ma di Valerio, un produttore discografico che ha avuto una storia con Elena. Nonostante questo Lino Banfi spera vivamente di ricoprire ancora una volta i panni di Nonno Libero.

“E’ un personaggio che unisce varie generazioni. Mi fa piacere che mi chiamino il nonno d’Italia. Mi sono guadagnato l’affetto di tre generazioni di italiani. Sono un uomo fortunato”,

ha dichiarato l’artista pugliese.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!