Sanremo Giovani, Einar Ortiz a rischio squalifica

Einar Ortiz, ex concorrente di Amici, ora in gara per Sanremo Giovani è a rischio squalifica, ecco perché.

Sanremo Giovani, Einar tra i 24 finalisti

Einar Ortiz è stato un concorrente di Amici nella diciassettesima edizione. Ha fatto un bel percorso arrivando alle fasi finali del talent show di Maria De Filippi. Una volta conclusasi quell’esperienza, Einar ha continuato a studiare canto, visto che era un autodidatta, e ha deciso di partecipare a Sanremo Giovani.

Ha superato tutte le selezioni ed è entrato a far parte dei 24 finalisti che si esibiranno il 20 e il 21 dicembre in diretta su Rai Uno con la conduzione di Pippo Baudo e Fabio Rovazzi. La gara permette di avere due vincitori che potranno gareggiare nel Festival di Sanremo di febbraio accanto ai Big.

Sanremo Giovani, Einar Ortiz a rischio squalifica

Einar ha incontrato un grande ostacolo nel suo percorso. In queste ore per lui si sta parlando, infatti, di squalifica. Il motivo? Pare che la canzone che ha presentato a Sanremo Giovani “Centomila volte” non sia inedita. Il portale SoundsBlog ha riportato alcune informazioni molto dettagliate a riguardo. La canzone sarebbe già stata diffusa su VEVO per poi essere rimossa, presentata ad Area Sanremo nel 2017 e anche presentata dal vivo in più occasioni dalla band Vanima di cui fa parte Ivan Bentivoglio, autore del brano.

Einar squalificato da Sanremo Giovani? Le parole di Ivan Bentivoglio dei Vanima

L’autore di Centomila volte, Ivan Bentivoglio, ha voluto esporsi sulla vicenda mentre ogni video della canzone è stato oscurato per mettere alla commissione di Sanremo di prendere una decisione. Il cantante dei Vanima ha detto:

Stupisce che per la seconda volta il profilo anonimo YouTube Sanremo Fun Club crei disorientamento fra le canzoni in gara, spoilerando la canzone di Einar con inaudita cattiveria nei miei riguardi. Mi domando chi si nasconda dietro queste operazioni.

Sicuramente a breve si saprà qualcosa di più.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Diana Cavalieri: Sono sempre stata molto curiosa. Per questo ho sempre guardato molta televisione, seguito personaggi noti e divorato film e serie tv. Dopo essermi laureata, ho unito questa curiosità alla passione per la scrittura.