Episodi Chicago Fire martedì 26 agosto

E come ogni settimana eccoci pronti a leggere che cosa ci attenderà di appassionante nei prossimi due episodi della nostra serie preferita! Ecco a voi le anticipazioni di Chicago Fire di martedì 26 agosto!

Episodio 17: Meglio di niente

Chicago Fire si terrà la consueta cena annuale dell’Accademia e così arriva Benny Severide, il papa’ di Severide, anche lui vigile del fuoco anni addietro in quella caserma… ne vedremo delle belle, perché Mills scoprirà che suo padre, morto durante un’operazione di salvataggio, proprio durante la sera dell’incidente era in squadra con il papà di Severide e con il capo Boden; siccome la vicenda della morte di suo padre è ancora avvolta nel mistero, Mills cercherà di scoprire cosa è veramente accaduto e quindi… In questo episodio Shay comunicherà a Severide di aver preso una decisione molto importante per la sua vita futura, vuole avere un bambino, non importa quanto le costerà, farà di tutto per poter diventare mamma! Nel frattempo, Herrmann, Dawson e Otis continueranno ad indagare su quello che hanno trovato dentro la scatola misteriosa, una vecchia medaglia di guerra, il mistero si infittisce sempre più! Tanta azione per i nostri vigili del fuoco anche durante questo episodio di Chicago Fire, la squadra dovrà rispondere tra le altre ad una chiamata per dei materiali pericolosi, se la dovranno vedere con un gruppo di ragazzi durante ad una festa intrappolati, Herrmann scoprirà la causa dell’emergenza… Il papà di Severide farà visita al figlio in caserma e durante la sua permanenza i ricordi del passato ritorneranno tutti alla mente più vividi che mai, il capitano Boden e Benny discuteranno animatamente della morte del padre di Mills, i rapporti sono molto tesi; sulla vicenda i due hanno visioni del tutto discordanti… Momenti di ilarità quando Shay annuncerà ai suoi colleghi della caserma di volere un bambino! Ma tra una risata e l’altra ecco che arriva un’altra chiamata di soccorso! Finalmente Herrmann, Otis e Dawson decidono di andare alla ricerca del padrone della medaglia di guerra che hanno trovato nel bar, per poter così risolvere la situazione, si dovranno recare dall’altra parte della città e una volta conosciuto il leggittimo proprietario e venuti a conoscenza della sua storia, decideranno di dedicare il bar alla moglie defunta del veterano, chiamandolo con il nome della donna, questa sarà una grande e bellissima sorpresa! Arriva la sera della cenna dell’Accademia dei vigili del fuoco e durante il toccante discorso del capitano Boden in onore del padre di Mills, Benny Severide non si tratterrà dal commentare e… la cena è tutta da seguire!

Episodio 18: Fuochi d’artificio

Bennie, il padre di Severide torna in caserma a far visita al figlio; come sappiamo però nel periodo in cui prestava servizio come vigile del fuoco alla caserma di Chicago Fire, assiste ad un episodio poco carino che riguardava Henry Mills, il padre di Peter… il capo Boden gli intima di non toccare l’argomento davanti a Peter Mills! Purtroppo Peter capisce che gli stanno nascondendo qualcosa e farà di tutto per farsi raccontare la verità! Riuscirà a scoprire cosa gli tengono nascosto di così tanto grave? Nel frattempo vedremo Dawson affrontare il Capo Boden e dirgli che lei è a conoscenza della verità sul padre di Peter, ma vuole sapere tutto, Boden però non parlerà, anzi intimerà severamente a Dawson di tenersi alla larga da tutta questa storia, per il bene di tutti quanti! Anche Severide intuisce che c’è qualcosa di strano nell’aria e cerca di capirne di più parlando con il padre, ma anche Benny adotterà la tattica di Boden, il silenzio… Mentre l’aria continuerà ad essere tesa nella caserma per via di questa strana faccenda, i vigili devono continuare a lavorare e infatti ecco che arriva la prima chiamata del giorno, un ristorante ha preso fuoco, ma il proprietario del palazzo parlando con Severide crede che l’incendio sia doloso, qualcuno ha appiccato volutamente il fuoco al suo ristorante… L’intervento è molto rischioso e infatti ad un certo punto mentre Casey si trova all’interno dell’edificio, un pannello del soffitto cade su di lui, per fortuna Cruz riuscirà a tirare fuori Casey sano e salvo. Dopo che finalmente la squadra riuscirà a domare le fiamme, Otis scopre delle bombe incendiarie artigianali nascoste nel soffitto, quindi la sensazione era vera, l’incendio è stato intenzionale… Per fortuna come al solito in caserma non ci sono solo problemi e chiamate di soccorso, infatti in un momento di calma vedremo tutti i nostri amici vigili cercare di aiutare Shay a trovare un donatore di sperma adatto, tra uno scherzo e una risata vengono però interrotti dall’arrivo del padre di Severide e la tensione sale di nuovo alle stelle… in vista ci sarà un nuovo round dello scontro tra il capo Boden e Benny. Altra chiamata per i vigili del Chicago Firehouse 51, un altro incendio nel ristorante… il capo Boden comincia a propendere per la tesi dell’incendio doloso e così chiede a Casey e Severide di portare con loro Benny per farsi aiutare, sarà anche una testa calda ma nel suo lavoro è sempre stato bravissimo! Infatti proprio Benny capirà cosa si nasconde dietro a questi incendi… Ritorniamo a parlare della ricerca estenuante di Shay per trovare un donatore, ma tra i tanti candidati non riesce a fare la scelta giusta, fino a quando trova la soluzione a tutti i suoi problemi… ha trovato il donatore perfetto, ora deve solo prendere coraggio e andare a chiederglielo… A chi vi starete domandando… Come al solito lo scopriremo solo vedendo l’episodio di Chicago Fire! In un momento di tranquillità Peter Mills non molla la presa e riesce finalmente a porre la domanda a Benny, Mills è sconvolto da quello che ha saputo e attaccherà il capo Boden, la conseguenza? Boden sospenderà Mills! Nel frattempo, Casey e la vedova del suo amico vigile Darden, Heather, vanno a cena insieme, ma non è stata una grande idea, la temperatura si farà calda tra i due, ma Casey riuscirà a fermarsi in tempo, lui non è pronto per avere una relazione con la vedova del suo migliore amico.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!