“E’ sotto choc” Chiara Ferragni, Fedez in lacrime: la morte improvvisa, ecco cosa è successo

Fedez
Fedez in lacrime per la tragedia

Fedez è uno dei rapper più seguiti sui social. Il cantante commosso ha raccontato del suo dolore in delle stories instagram che hanno commosso tutti

Il concerto di Sfera Ebbasta si è trasformata in una tragedia a causa dell’utilizzo di uno spray al peperoncino che ha spinto chi era nella discoteca a fuggire via. Ecco cosa è successo poche ore fa in una nota discoteca di Ancona.

Tragedia al concerto del rapper Sfera Ebbasta

Ieri notte, in una nota discoteca ‘Lanterna Azzurra’ di Ancona era pronto ad esibirsi il rapper Sfera Ebbasta: erano accorsi molti fan per assistere al suo concerto. Il rapper è molto famoso tra i ragazzini ma qualcosa è andato storto: non si conosce ancora l’identità della persona che ha utilizzato lo spray al peperoncino che ha reso l’aria irrespirabile all’interno della discoteca e ha costretto molti ragazzi a fuggire all’esterno.

Momenti di panico in cui hanno perso la vita cinque minorenni: due ragazzi e tre ragazze. Tra le vittime anche una donna di 39 anni che aveva accompagnato sua figlia per godersi il concerto del rapper. Secondo quanto riportato dal sito dell’Agi le uscite di sicurezza non hanno funzionato. Secondo le fonti, pare ci siano stati 6 morti, e un totale 120 feriti, tra cui dieci gravi, che hanno riportato lesioni per schiacciamento.

Due sono le piste su cui si sta indagando: lo scopo è quello di capire chi dei presenti ha spuzzato lo spray urticante inoltre bisogna accertare se la discoteca in questione rispettasse le misure di sicurezza.

I commenti del mondo dello spettacolo

Molti personaggi del mondo dello spettacolo hanno commentato quanto accaduto, tra questi anche il giudice di X-Factor, Fedez. Poche ore fa, il marito di Chiara Ferragni ha pubblicato sul suo profilo Instagram una serie di stories in cui appare molto provato per quanto successo ieri sera:

“Mamma mia che brutta cosa”.

Fedez è sotto shock perchè non riesce a capire perchè va di moda utilizzare lo spray al peroncino e afferma:

“Non ho ancora capito perché è partita sta moda dello spray al peperoncino  se per rubare o per divertirsi… Però non si può morire in un concerto. Mi ha shockato questa cosa”.

Il cantante poi si dice stupito di leggere alcuni commenti nella pagina di Sfera Ebbasta e dice la sua sugli haters del web. In lacrime l’artista ha aggiunto:

“Sono anche stupito dalle reazioni, francamente. Da stamattina leggo articoli e relativi commenti che ne derivano. Leggere di padri di famiglia che vanno sotto la pagina di Sfera Ebbasta o fanno commenti tipo ‘si può morire per ascoltare musica di m.’ Ma neanche davanti a una tragedia del genere non vi fermate? Incredibile, è allucinante. Mi manda in bestia”.

Il rapper non si dà pace per la scarsa sensibilità che qualcuno dimostra davanti a una simile tragedia.