‘Mi sento morire…’: Alba Parietti, il grande dolore da mamma, ecco cosa è successo

Alba Parietti
Alba Parietti e il messaggio sui social per Vialli

Alba Parietti è una delle showgirl più amate e seguite sui social. Poche ore fa ha commosso tutti con un post che ha avuto subito tantissimi commenti

Alba Parietti non è riuscita a restare in silenzio davanti alla tragedia. Il dolore l’ha colpita nel profondo ed è per questo che sui social ha trovato la sua valvola di sfogo.

Alba Parietti, il dolore per la grave perdita

Anche Alba Parietti ha voluto scrivere un post e dedicarlo alla tragedia che ha investito l’Italia pochi giorni fa. La showgirl ha mostrato il suo dolore non in un solo post su Instragram ma in più di un post. Lei, da mamma, vive il dolore delle famiglie sulla propria pelle.

Sono davvero da brivido le sue parole, soprattutto per chi ha perso il proprio figlio, la propria sorella, il proprio fratello e la propria mamma. Ricordiamo, infatti, che tra le vittime c’è anche una donna che ha lasciato ben 4 bimbi. Per una giornata che sarebbe dovuta essere all’insegna della festa, della goliardia, un’orribile tragedia ha sconvolto tutti.

La Parietti e il suo messaggio

Quelle di Alba sono parole di profondo cordoglio che straziano l’anima ma che allo stesso tempo fanno riflettere sull’assurdità di usare un’arma di difesa personale, come lo spray urticante, contro delle persone per scherzo. Insomma, una riflessione che abbiamo fatto in tanto dopo la tragedia che ha coinvolto in prima persone il rapper Sfera Ebbasta, sconvolta quanto accaduto.

Con la sua sensibilità, Alba ha voluto dire la sua e in molti si sono accodati al suo appello e alla sua denuncia. Vi alleghiamo il post con cui la showgirl ha detto la sua su questo evento che ha sconvolto l’Italia e il mondo della musica italiana. Non possiamo che unirci al suo appello per una maggiore sicurezza e responsabilità. Difficile non essere d’accordo.

View this post on Instagram

Lo spray urticante viene venduto come arma di difesa , non è una pistola e guardate che uso in mano a esaltati che e imbecilli delinquenti comuni , qualsiasi che l’hanno usato in molte occasioni può diventare. Anche una semplice arma di difesa non letale può peovocare orrende assurde e inutili stragi che potevano essere evitate. Una strage causata da incuria da assenza di dovute norme di sicurezza e da imbecillità volgare. Come a Torino . Lo spray urticante prova a un grande dolore è una grandissima tragedia. Pensate se come in America queste persone con queste teste decelebrate senza responsabilità e empatia Quando sento queste notizie resto pietrificata dal dolore.Non ci sono parole di consolazione, di conforto che possano giustificare una tale tragedia. Io da madre mi sento morire Da persona mi sento impazzire. Il dolore così forte ci pervade e ci unisce in un unico abbraccio. Dio abbi pietà di loro. Abbi pietà di noi. Perché mi domando e mi sono sempre domandata . Perché ? Perché? Perché? Questi poveri agnelli , questi poveri ragazzini morti in questo modo . Cosa ci sta succedendo? Cosa siamo diventati? Bestie senza coscienza senza anima L’avidità la stupidità, la mancanza di valore per la vita altrui sta uccidendo il mondo e ognuno di noi . Salviamo le nostre vite e le nostre anime i nostri figli dalla nostra indifferenza. Dal consumismo dall’avidità del mondo in cui sia numeri. @albaparietti torniamo a essere persone che strazio! Spray urticante, accade questo pensare se a queste persone venissero messe armi iin mano cosa accadrebbe…..

A post shared by Alba Parietti Officialpage (@albaparietti) on