Carlo Conti choc: ‘Il figlio Matteo tutte le mattine prima della scuola fa…’

Carlo Conti
La showgirl che ha respinto 3 volte

Carlo Conti è molto legato al figlio Matteo Conti. Il conduttore, in una recente intervista ha rivelato un rituale piuttosto strano che ha con il figlio tutte le mattine

Il conduttore Rai Carlo Conti ha rivelato alcuni particolari del suo rapporto speciale con il figlio Matteo. Il conduttore non ha potuto fare a meno di rivelare un dettaglio davvero divertente e molto particolare.

Carlo e l’esperienza allo Zecchino D’Oro

E’ tempo di Natale e anche Carlo Conti è contento di poterlo festeggiare con l’amatissima famiglia. In un’intervista all’Avvenire, il conduttore ha raccontato quanto sia speciale per lui questo programma e della felicità di poter fare vivere di musica gli spettatori attraversato i bambini, senza che la gara inquini tutto.

Il 14 dicembre sarà una serata speciale per lo Zecchino, dedicata al Natale con tante canzoni natalizie ricantate dagli ospiti e dal Piccolo Coro dell’Antoniano. Ci saranno tanti ospiti amatissimi e attesissimi: tra questi Raffaella Carrà, Alessandro Del Piero, Lino Banfi, J-Ax, Ermal Meta, Orietta Berti e Cristina D’Avena. Insomma, un bellissimo spettacolo che Carlo non vede l’ora di presentare.

Carlo e la musica per il suo bambini

Con il suo bambino, Matteo Conti, Carlo vive l’esperienza della musica in maniera educativa. Ma a quanto pare, il suo bambino ha già dei gusti ben delineati. Durante l’intervista il conduttore, infatti, ha raccontato di un’abitudine davvero singolare che ha il suo piccolino.

Il giovane Matteo Conti, infatti, pare sia particolarmente legato ad una canzone che vinse Sanremo nel 2017, Occidentale’s Karma, di Francesco Gabbani:

Mio figlio l’altranno l’ho portato alla finale, era molto attratto da Topo Gigio. Devo dire che però la sua canzone preferita continua ad essere Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani. È dal Sanremo 2017 che mio figlio tutte le mattine, quando lo porto in auto a scuola, vuole che gliela metta sullo stereo. Si vede che gli dà la carica…

Una richiesta piuttosto bizzarra e scioccante considerando il fatto che non è una canzone ‘di moda’. Insomma, ha già delineato un bel caratterino il piccolo Matteo, sicuramente diventerà bravo come il suo papà e magari in futuro vedremo sul celebre palco di Rai Uno.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!