‘Ha perso suo figlio’, Caterina Balivo: con un post il racconto del suo dolore per la tragedia avvenuta poche ore fa

Vieni da me, Caterina Balivo

Caterina Balivo con un post il racconto del suo dolore per la tragedia avvenuta poche ore fa. A perdere la vita, ragazzi che avrebbero potuto essere i suoi figli: un dolore immenso

Anche Caterina Balivo, l’amatissima conduttrice partenopea ha voluto dire addio alle vittime dell’orribile tragedia avvenuta al concerto del rapper Sfera Ebbasta, dove han perso la vita purtroppo 6 persone, tra cui una mamma di 4 figli.

Caterina Balivo le parole di cordoglio sui social

La conduttrice di Vieni da Me, Caterina Balivo ha voluto dire addio con parole sue alle vittime dell’indicibile tragedia avvenuta in provincia di Ancora. Come tutti sanno, al concerto del trapper Sfera Ebbasta hanno perso la vita ben 6 persone. Il rapper stesso è sconvolgo dall’accaduto e pare abbia voluto tatuarsi sulla pelle con delle stelle il numero esatto delle persone morte.

Una tragedia che fa rabbia però poteva evitarsi. Tanti i personaggi del mondo dello spettacolo che hanno voluto esprimere il proprio pensiero sui social. Anche Caterina Balivo ha voluto dire la sua.

Il pensiero di Caterina

La presentatrice ovviamente non ha potuto che essere vicina al dolore encomiabile delle famiglia che han perso un pezzo importante: chi il figlio, chi la mamma, chi il fratello e chi una sorella, una figlia, una nipote. Un evento che avrebbe dovuto essere più controllato, più sicuro. Saltano adesso tanti dettagli che non tornato: un locale troppo piccolo, un cantante che sarebbe potuto non arrivare mai, troppi biglietti venduti…Insomma, troppi se e ma che non piacciono ai parenti delle vittime che vogliono e gridano a gran voce giustizia.

La conduttrice ha cercato di dire la sua anche rispondendo ai commenti dei follower che criticava piuttosto la scelta dei genitori di questi ragazzi, ovvero quella di regalare loro il biglietto di un concerto di un cantante che scrive cose ‘poco educative’ secondo alcuni utenti. Ma Caterina Balivo ha difeso la scelta dei genitori, sostenendo che un regalo da parte dei genitori non dev’essere velato da questa negatività e che il cantante non ha responsabilità dirette nella tragedia.