Caterina Balivo sbaglia in diretta a Vieni da Me: ‘Mi scuso volevo….

Caterina Balivo

Caterina Balivo nell’ultima puntata è apparsa piuttosto distratta. La conduttrice ha commesso degli errori. Ecco cosa è successo

Una puntata all’insegna degli imprevisti quella odierna di “Vieni da me”, condotta da Caterina Balivo. La presentatrice ha Infatti dovuto fronteggiare alcuni eventi totalmente inaspettati.

La gaffe della Balivo

Nella puntata odierna di vieni da me, il programma in onda su Rai 1, condotto da Caterina Balivo, non sono mancati imprevisti e alcune gaffe, proprio da parte della conduttrice.
La Balivo ha infatti lanciato nel mezzo della trasmissione uno spazio non previsto.
Subito dopo il format “a casa di”, il classico gioco telefonico dello show condotto dalla Balivo, la presentatrice ha lanciato l’intervista con la cloche. Peccato che l’intervista in questione non era prevista nella puntata di oggi.

Se n’è accorto subito l’ospite speciale della puntata, Amaryus Perez, che avrebbe dovuto condurre invece l’intervista insieme ad Luigi Mastrangelo, all’interno dello spazio chiamato “domande scottanti”.

La Balivo si è subito scusata con gli ospiti in studio, che hanno replicato con uno scrosciante applauso. La presentatrice ha poi ironizzato sull’accaduto affermando:

“Di solito le domande scottantii le facciamo con le coppie,voi non siete una coppia nemmeno di fatto vero?”

L’ironica risposta della Balivo ha scatenato ilarità nel pubblico e negli ospiti, che subito hanno dimenticato la gaffe iniziale.

In ritardo di fiordaliso e il cambio di scaletta

Non è stato solo lo sbaglio di Caterina Balivo a rendere totalmente imprevedibile la puntata di vieni da me. Infatti anche l’ospite successiva, Fiordaliso, è arrivata con più di due ore di ritardo, costringendo la produzione e Caterina Balivo stessa a effettuare un repentino, quanto improvvisato cambio di scaletta.

Una volta arrivata negli studios “Fabrizio Frizzi” di Roma, Fiordaliso si è scusata informando i telespettatori, gli ospiti e la stessa presentatrice che il ritardo era stato causato da un treno fermo sul binario per Padova da oltre 3 ore.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!