Amici 18: Alessandro Casillo perde le staffe, provvedimento in arrivo?

Alessandro Casillo perde le staffe nell’ultimo daytime di Amici 18, ecco che cos’è successo nel talent show di Maria De Filippi.

Amici 18, Alessandro Casillo fuori di sé

Dopo la puntata del sabato dell’8 dicembre, gli allievi della scuola di Canale 5 sono stati riuniti in sala relax. La produzione ha mostrato loro le assegnazioni della prossima settimana. Se i cantanti della squadra di Tish sono stati piacevolmente colpiti dai brani decisi per loro dai professori, nella squadra di Giordana ci sono state delle polemiche.

In particolare, Alessandro Casillo proprio non ha accettato le canzoni decise per lui: si tratta di Una canzone d’amore degli 883 e Penso Positivo di Jovanotti. Secondo lui non sono pezzi che possono competere con quelli della squadra avversaria:

Mi sembra che sia uno scherzo, ma ci rendiamo conto di che pezzi hanno loro? Non so, noi sempre a metterci in gioco con cose lontane dal nostro mondo, loro invece con i pezzi più forti.

La polemica di Alessandro Casillo è andata avanti per un bel po’. Nonostante il compagno di squadra Mameli tentasse di rassicurarlo, Alessandro ha sbottato dicendo di rifiutare entrambe le canzoni e poi se n’è andato. Ci saranno conseguenze per questa scelta?

Amici 18, la polemica dei ragazzi per l’assegnazione dei brani

Alessandro non è stato l’unico ad essere contrario alle assegnazioni dei brani da parte dei professori, anche se la sua è stata la reazione più forte. Anche Giordana si è lamentata della disparità delle canzoni perché secondo lei il pubblico non conosce quelle assegnate alla sua squadra. Secondo la cantante l’impatto dei brani della squadra di Tish è sempre maggiore rispetto agli altri. In tanti anni di Amici, non c’è da stupirsi se molto presto ci saranno delle conseguenze per i ragazzi che hanno rifiutato o discusso sulla decisione dei professori.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!