Bufera su Gerry Scotti per la frase sullo spray e sulla tragedia di Corinaldo: ‘Non è uno spray…

Gerry Scotti
La verità sul vitalizio di Gerry Scotti

Su Gerry Scotti si è scatenata una vera e propria bufera per la frase sullo spray con la quale ha aperto il suo famosissimo programma

Gerry Scotti è un conduttore molto amato proprio per il suo essere rispettoso dei concorrenti. Ma a quanto pare anche a lui può capitare di dire la cosa sbagliata. Ecco cosa è successo nella sua puntata di The Wall.

Gerry Scotti e la gaffe sullo spray

Un conduttore come Gerry Scotti è più unico che raro. Il conduttore ha sempre dimostrato di avere un grande talento e soprattutto un’immensa passione nel suo lavoro. Il presentatore, infatti, è amatissimo. Ma purtroppo, nelle ultime ore è stato letteralmente sommerso dalle critiche per via della frase che è risultata un po’ come gaffe in relazione ai fatti accaduti in questi giorni in Italia, in particolare durante il concerto di

I protagonisti della puntata di The Wall del 12 dicembre sono stati i coniugi Franco e Rosa: la signora in questione, dal forte caratterino e dall’atteggiamento esuberante si è presentata da Gerry Scotti con un cornetto portafortuna.

Un regalo che ha dato origine alla gaffe

La donna quando ha dato il suo cornetto al presentatore era molto agitata. La donna ha mostrato l’oggetto anche alle telecamere. Essendo di origini salernitane, ha specificato che si trattava del cornetto con Pulcinella con un certo orgoglio e Gerry ha ironizzato:

“Non lo muova troppo, stia ferma, non è uno spray”

La gente è scoppiata a ridere in studio, ma dopo la tragedia di questi giorni la frase del conduttore è risultata piuttosto fuori luogo.

Siamo sicuri però che il conduttore non abbia in alcun modo voluto ledere la sensibilità delle persone che c’hanno rimesso la vita o che hanno perso un proprio caro per la tragedia. E’ stata solo un semplice e innocente gaffe.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!