Alessandra Amoroso, lo sfogo sui social dopo il lutto: il dolore per una giovane vita spezzata

Alessandra Amoroso

La cantante salentina vicina ai familiari e amici di Antonio Megalizzi, il giornalista ferito all’attentato di Strasburgo

E’ con un post sul suo profilo Twitter che Alessandra Amoroso ha voluto dare l’ultimo saluto ad Antonio Megalizzi, il giornalista 29enne ferito martedì sera nell’attentato di Strasburgo. In un post pubblicato su Facebook Europhonica, la radio per cui il siciliano lavorava ha scritto che purtroppo sono stati costretti a confermare che il loro collega Antonio li ha lasciati. Quindi i loro pensieri sono andati alla famiglia e a tutti i suoi amici e colleghi.

Alessandra Amoroso e il messaggio di cordoglio per il giornalista Antonio Magalizzi

“Non posso fermare il tempo, costruire una montagna, o prendere un arcobaleno luminoso da regalarti. Così Antonio lasciami essere ciò che so essere di più: semplicemente un amico che ti resta vicino. Lettera degli amici ad Antonio Megalizzi”,

è questo il messaggio che la cantante Alessandra Amoroso ha scritto sul suo profilo Twitter mostrando il cordoglio per una giovane vita spezzata. Il post in questione e stato ritwittato da tanti suoi fan, tra cui Rita Dalla Chiesa. (continua dopo il post) 

Alessandra Amoroso, tra carriera e l’imminente matrimonio con Stefano Settepani, il suo storico compagno

Alessandra Amoroso ha raggiunto il successo nel 2009 grazie alla partecipazione e alla vittoria dell’ottava edizione del talent show Amici di Maria De Filippi. Il 2019 sarà un anno molto importante per la cantante salentina. Infatti quest’ultima ha annunciato che convolerà a nozze col suo storico compagno, il produttore Stefano Settepani. I due si sono conosciuti nel 2015 negli studi di Amici finendo per innamorarsi. Ancora non è stata stabilità la data, ma a quanto pare il matrimonio sarà celebrato entro la fine del prossimo anno. Intanto l’artista pugliese è pronta per il nuovo tour che partirà a marzo 2019 e girerà tutta la Penisola.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!