‘Dimenticato da tutti…’: ecco come è ridotto a vivere Lamberto Sposini a 7 anni dall’ictus

Lamberto Sposini

L’ex giornalista del TG5 come sta dopo l’ictus avuto nel 2011?

Sono passati sette anni dal quel 29 aprile del 2011 quando Lamberto Sposini era dietro le quinte per andare in onda con il suo contenitore televisivo. Un appuntamento particolare de La vita in diretta perché in quell’occasione doveva essere trasmesso il matrimonio reale tra William e Kate Middleton.

Purtroppo quel giorno ha segnato molto la vita dell’ex giornalista del TG1 e TG5, tanto che la sua vita non è più come prima. Purtroppo quel giorno Lamberto Sposini venne colpito da un ictus e fu trasportato al più vicino pronto soccorso. Arrivato in ospedale gli diagnosticarono un’emorragia cerebrale. Qualche ora dopo, però, si sollevarono una serie di polemiche per il presunto ritardo nei soccorsi. A quanto pare il conduttore e giornalista giunse all’Ospedale Gemelli della Capitale solo dopo due ore il malore avuto negli studi della Rai.

Le condizioni di salute di Lamberto Sposini a sette anni dall’ictus che gli ha cambiato la vita

A suo malgrado la ripresa di Lamberto Sposini è stata lunga e sofferente. Infatti, l’ex giornalista del TG1 non è più la stessa persona. Purtroppo l’ex conduttore del contenitore pomeridiano di Rai Uno che per anni ha commentato vari avvenimenti con Mara Venier, ora non riesce ad essere autonomo.

L’ictus che lo ha colpito nel 2011 gli ha chiuso la sua lunga carriera al punto che tre anni fa ha rinunciato completamente Ma ora, alla fine del 2018 come sta Sposini? Dalla scorsa primavera Lamberto si è trasferito a Milano dove vive in solitudine e viene accudito dalla figlia Matilde. Nonostante la separazione dalla moglie Sabina Donadio, quest’ultima continua a stargli accanto occupandosi delle pubbliche relazioni. L’ex consorte, inoltre, ha dichiarato che Sposini è radicalmente cambiato dopo il grave malore e che la maggior parte dei suoi colleghi lo hanno dimenticato.

Ora l’ex conduttore può esprimersi solo con gli occhi. Lamberto continua a postare degli scatti sul suo profilo Instagram e tra gli ultimi appare uno in cui incontra un bambino disabile.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!