Belen Rodriguez imbarazzante, il seno fuoriesce dall’abito di pelle nero – Foto

Belen Rodriguez
Belen Rodriguez

La bellissima Belen Rodriguez torna di nuovo a far parlare di sè per un vestitino un po’ troppo succinto. Ecco cosa ha combinato questa volta

Belen Rodriguez ha pubblicato sul suo profilo Instagram una storia che ha mandato in delirio i suoi fan. Il Motivo? L’ex moglie di Stefano De Martino si trova nei camerini: ma al suo numeroso pubblico virtuale non è sfuggito l’outfit della showgirl argentina. Belen è molto attiva sui social e spesso pubblica scatti ‘bollenti’ che fanno sognare il suo numeroso pubblico maschile.

Il vestitino di Belen Rodriguez

Poche ore fa, la modella argentina ha postato sul suo profilo Instagram una storia che ha fatto impazzire i follower. Belen Rodriguez riprende con il suo smartphone quello che sta accadendo nei camerini, con lei infatti ci sono una serie di ragazze che si preparano. Ai follower però non è sfuggito un piccolo dettaglio: l’outfit della showgirl argentina.

L’ex compagna di Andrea Iannone indossa un vestitino nero di raso che risalta il suo seno prosperoso e il suo corpo scultoreo. Insomma una storia per la gioia del pubblico maschile che la segue con entusiasmo sincero. Ed è facile immaginare perchè.

Il papà di Belen Rodriguez trasportato in ospedale

È di poche ore fa la notizia che ha visto come protagonista Gustavo Rodriguez, papà della showgirl argentina. Secondo quanto riportato dal sito ‘milano.corriere.it, domenica scorsa sono state fatte diverse segnalazioni al 112 in quanto c’era un uomo che urlava e lanciava oggetti dal balcone della sua abitazione, in via Fiori Chiari nel quartiere di Brera.

Il papà della Rodriguez è apparso alterato e per tale motivo è stato immediatamente trasportato all’ospedale. E’ sicuramente stato un episodio isolato che non ha tolto la serenitò alla bella showgirl.

Ecco parte della storia instagram che ha dato scandalo e che in pochi minuti è stata visualizzata da migliaia di utenti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!