IPhone 6 dal 9 settembre, rumors: uscita ritardata per problemi tecnici?

IPhone 6
IPhone 6

L’iphone 6,  la cui presentazione è prevista per il prossimo 9 settembre, potrebbe subire un ritardo nella commercializzazione a causa di un problema tecnico causato dalla batteria.  Teniamo a precisare che si tratta solo di rumors l’iphone provenienti da qualche addetto interno della casa di Cupertino.

Ma vediamo prima di tutto come sarà  il nuovo Apple IPhone.  Sono previste 2 versioni del melafonino, ovvero con schermo da 5.5 e da 4.7 pollici. Per la prima volta anche Apple si adegua alle esigenze popolari di ampli display. Il prezzo dovrebbe essere rispettivamente di quasi 900 euro (5.5) e 700 (4.7). Molte le innovazioni, CPU a 64 bit e soprattutto un blocco hardware per impedire il jailbrek del dispositivo. Blocco che sicuramente sarà,  come sempre,  bypassato dai soliti smanettoni.

La commercializzazione  dovrebbe partire circa quindici giorni dopo la presentazione, logicamente nei principali paesi, da cui è esclusa l’Italia. Chi volesse aggiudicarsi per primo un iPhone 6 potrà recarsi oltre i nostri confini territoriali,  nella vicina Francia. Nel belpaese la vendita partirà nella prima quindicina di ottobre.

La rivoluzione nella vendita la giocherà l’operatore mobile Tre (H3g) grazie ad un esclusiva potrebbe anticiparne la distribuzione per i propri utenti. Pare dai rumors in circolazione che H3g avrà un esclusiva d’anticipo di circa 2 settimane e proporrà il melafonino ad un prezzo incredibile, legato ad un impegno contrattuale. La versione da 4.7 pollici al prezzo di 599 euro o con rateizzazione di 24.99 euro per 24 mesi,  per la versione 5.5 il prezzo sarà di 699 euro o tate di 29.90 euro sempre per 24 mesi. L’operatore mobile, con queste offerte prevede l’abbinamento di un contratto, abbonamento o ricaricabile della famiglia All In One. Previste anche offerte analoghe per clientela business.

Ora la domanda principale è : Apple riuscirà a rispettare le scadenze?  I rumors provenienti oltre oceano indicano seri problemi per quanto riguarda il dispositivo con display da 5.5 pollici,  problemi legati alla batteria. Pare che le celle dell’accumulatore del dispositivo subiscono un surriscaldamento elevato,  troppo per garantire sicurezza e funzionalità. La casa di Cupertino sta correndo ai ripari,  con la collaborazione dei propri partner per trovare una idonea soluzione, sostituire quindi la batteria. Proprio per questi motivi la commercializzazione dell’apparato con display 5.5 potrebbe iniziare durante le vacanze di Natale.

Al momento non resta che attendere il 9 settembre a San Francisco per avere i primi comunicati ufficiali. Certo è che l’attesa per iPhone 6 crea tutti i giorni notizie e Rumor nel web. Per lo stesso periodo sono previste novità anche in casa Samsung, con la presentazione del Galaxy Note 4.  La famiglia Galaxy da sempre grande rivale Apple.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!