Jane Alexander: la verità sul problema all’occhio

Jane Alexander aveva parlato di un piccolo disturbo all’occhio. In realtà ha un problema un po’ più serio, ecco di cosa si tratta.

Jane Alexander, il mistero della benda sull’occhio

Nella finale del Grande Fratello Vip, Jane Alexander aveva una benda nera sull’occhio. I suoi follower si sono interrogati sul motivo di questa scelta. L’attrice, infatti, su Instagram aveva svelato il mistero dicendo di aver avuto un piccolo problema ad un occhio. L’espressione usata da lei è stata: “Ho un occhio appiccicato“. E questo aveva fatto pensare ad un normale disturbo di stagione. In realtà sembra che Jane abbia qualcosa di più grave.

Jane Alexander: ‘Ho una lesione alla cornea’

Dopo le continue domande dei suoi follower sui social, dopo le critiche ricevute per la situazione della benda sull’occhio, l’attrice di Elisa di Rivombrosa ha deciso di dire qualcosa di più. Infatti, ha ammesso di avere una lesione alla cornea. Qualcosa di un po’ più serio di un occhio appiccicato. Jane ha fatto sapere che comunque si sta curando.

Jane Alexander ed Elia Fongaro pronti alla convivenza?

Quella formata da Jane Alexandere ed Elia Fongaro è stata una coppia molto chiacchierata nella terza edizione del Grande Fratello Vip, soprattutto per le modalità in cui è nata. Jane, fidanzata da più di due anni con Gianmarco Amicarelli, si è avvicinata al giovane Elia e ha iniziato un flirt molto passionale con lui.

Una volta usciti dalla casa Jane e Elia hanno confessato di aver iniziato una frequentazione e di stare molto bene insieme. Martina Hamdy aveva detto che stavano cercando casa insieme. Per il momento sembra sia una ricerca solamente da parte di Jane, ma ci sono molti elementi per pensare che sia una casa per due.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Diana Cavalieri: Sono sempre stata molto curiosa. Per questo ho sempre guardato molta televisione, seguito personaggi noti e divorato film e serie tv. Dopo essermi laureata, ho unito questa curiosità alla passione per la scrittura.