Fabio Rovazzi gela lo studio di Sanremo: ‘Tromb*re è sempre importante…’

Fabio Rovazzi

Il popolare rapper si lascia scappare una frase che nessuno si aspettava

Ieri sera su Rai Uno è andato in onda il secondo appuntamento di Sanremo Giovani dove è sono stati annunciati gli altri 11 big che parteciperanno a febbraio al Festival della canzone italiana. Ma la serata sarà ricordata per ben altro, ovvero per una frase pronunciata da Fabio Rovazzi che ha spopolato il popolo del web. Mentre l’altro conduttore dello show, Pippo Baudo, è rimasto spiazzato perché è stato preso alla sprovvista. Il rapper ha regalato a pubblico un momento divertente che resterà nella storia. Ma cosa avrà fatto di così eclatante? Nel prosieguo dell’articolo scoprirete tutto.

Fabio Rovazzi spiazza tutto il pubblico di Sanreo Giovani: ecco il motivo

Dopo è iniziato quando I Sisma si sono esibiti. La loro esibizione è piaciuta moltissimo alla giuria, in particolare a Luca Bizarri. Quest’ultimo, infatti, ha deciso di fare qualche annotazione sui due cantante partenopei. Cosa che non avesse mai fatto. L’attore ha detto ai ragazzi che se fosse stato lui avrebbe utilizzato in meno il suono della tromba. A quel punto Fabio Rovazzi è intervenuto con questa frase:

“Tro**are è sempre importante”.

Frase che nessuno si aspettava infatti in studio è calato il gelo. Al massimo è scappata qualche risata dalla platea ma niente di più. Mentre sui social, in particolare su Twitter si è scatenato di tutto.

“Rovazzi sale nell’olimpo”; “Ok ringiovanire Sanremo, ma così forse è un po’ troppo”; “Una battuta sottilissima, per niente volgare, per rompere il ghiaccio dopo l’esibizione dei Sisma”,

sono questi i commenti tra le migliaia spuntati sul web.

Fabio Rovazzi e la battuta su Pippo Baudo

Ma l’ironia di Fabio Rovazzi non è finita qui, infatti in tarda serata il rapper è stato di nuovo protagonista quando sul palco sono saliti i due attori Edoardo Leo e Marco Giallini. Il primo ha domandato a Pippo Baudo da quanto tempo vive nella Capitale e quest’ultimo ha risposto che ormai sono tanti anni. A quel punto è intervenuto Rovazzi facendo questa battuta:

“Pippo ha fondato Roma”.

Parole che hanno fatto scoppiare da ridere i diretti interessati e il pubblico presente in studio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!